Tempietto

Trastevere, Gianicolo, Testaccio

Tempietto
È uno dei massimi esempi dell’architettura rinascimentale a Roma. A pianta circolare, su due ordini, di cui il primo costituito da 18 colonne ioniche sormontate da una balaustra oltre la quale è il tamburo con nicchie, chiuso in alto dalla cupola. La cella cilindrica è scandita da paraste e all’interno conserva una statua di san Pietro e un bel pavimento in stile cosmatesco.