Tadao Ando al Duvetica Store di Milano

Tadao Ando, Stone Sculpture Museum
 

12/04/2012

Milano - Presso il Duvetica Store e Showroom di Milano, dal 17 al 22 aprile, sarà allestita una mostra dedicata agli ultimi dieci progetti museali di Tadao Ando - realizzati tra l’Europa e il Giappone dalla metà degli anni ’90 fino al 2010. L’evento si terrà presso l’ultimo progetto in Europa dell’architetto giapponese che, inaugurato nell’ottobre 2011, si articola in un open space sviluppato in profondità e uno showroom sottostante al negozio di 220 metri quadri ciascuno. La collaborazione tra Tadao Ando e Duvetica è iniziata nel 2010 con la progettazione del punto vendita di Courmayeur, per proseguire con gli store di Tokyo in Giappone e di Kitzbuhel in Austria, aperti in rapida successione tra luglio 2010 e l’estate 2011.

L’esposizione, a cura dello studio Tadao Ando Architect & Associates, intende illustrare l’approccio progettuale di Ando che segue sempre la stessa logica: “cerco di imparare dagli edifici, dalla comunità, dal paesaggio e dalle persone di ogni contesto e di generare un vivace dialogo tra l’esistente ed il nuovo”.

Lungo il percorso espositivo verrà presentata un’ampia selezione di disegni, modelli, video e fotografie. Una sezione sarà dedicata all’Europa con lo Stone Sculpture Museum a Bad Kreuznach, in Germania; tre progetti presso lo Chateau La Coste a Aix-en-Provence, in Francia e quelli in Italia - e più in particolare a Venezia - per Palazzo Grassi, il Teatrino di Palazzo Grassi e il Centro d’Arte Contemporanea di Punta della Dogana. Completano la mostra i progetti realizzati in Giappone a Naoshima - Benesse House Museum/Oval, Lee Ufan Museum e Chichu Art Museum – e l’Abu Dhabi Maritime Museum, negli Emirati Arabi Uniti.


TADAO ANDO ARCHITECTURE EXHIBITION una selezione di progetti museali
A cura di: Tadao Ando Architect & Associates
Sede: DUVETICA Store e Showroom, Via Santo Spirito 22 Milano
Periodo espositivo: 17 - 22 aprile 2012. Orari: 10 – 19, ingresso libero


COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >