Cristo velato

Cappella Sansevero

 
Descrizione:

Fu commissionata dal Principe Raimondo di Sangro ad Antonio Corradini, il quale morì nel 1752 riuscendo solo a realizzare il bozzetto in terracotta. L’incarico fu affidato allo scultore napoletano Giuseppe Sanmartino, che condusse a termine la scultura. È un’opera mirabile per la perizia tecnica dell’artista nel rendere il velo impalpabile che ricopre il corpo senza vita di Cristo.


COMMENTI

 

Notizie dal Web

Mappa