Terme

Museo Nazionale Romano Terme di Diocleziano

 
DESCRIZIONE:
Costruite a cavallo del III e IV secolo, sono le più grandi terme dell’antica Roma. In realtà furono iniziate da Massimiano che lo stesso Diocleziano nominò imperatore d’Occidente. Dovevano servire le zone del Quirinale, Viminale ed Esquilino. Erano costituite da una grande esedra di ingresso, piscine, palestre e le tre zone termali per eccellenza: calidarium, tepidarium e frigidarium.
Rimasero in uso fino al 537 quando i Goti tagliarono l’acquedotto che le riforniva.
COMMENTI
Mappa