Tempestivo intervento di Franceschini per proteggere la scultura dai terremoti

Il Mibact regala al David la pedana antisismica

David di Michelangelo
 

L.S.

22/12/2014

Firenze - Pronti i soldi per la realizzazione della pedana antisismica del David di Michelangelo esposto presso la Galleria dell'Accademia di Firenze. È stato il ministro Dario Franceschini a comunicarlo alla sovrintendente del Polo Museale Fiorentino, Alessandra Marino, promettendo che il Mibact si farà carico della somma di 200 mila euro necessaria per garantire sicurezza all'opera.

Proprio nei giorni in cui la terra è scossa da uno sciame sismico, la realizzazione del progetto, ormai in fase di studio avanzato, manifesta un’ urgenza a cui il contributo diretto dello Stato risponde tempestivamente accorciando i termini di consegna.

“Un capolavoro assoluto come il David non può correre nessun rischio - ha dichiarato Franceschini -. In queste ore ho ripensato alle emozionanti fotografie degli enormi muri di protezione che i Soprintendenti fiorentini costruirono attorno al David, ai Prigioni e a altri capolavori per proteggerli da possibili bombardamenti. La stessa precauzione e cura di quegli intelligenti funzionari dello Stato, oggi, in modo diverso, dobbiamo metterla noi”.


Consulta anche:
L'insostenibile delicatezza del David
Il David di Michelangelo simbolo dell'Expo 2015
Guida d'arte di Firenze

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >