Il Museo del Vetro di Murano festeggia i 150 anni dalla sua fondazione

Courtesy Museo di Murano | Giacomo De Carlo, Fermacarte di vetro di Murano a intarsio a freddo, 2000 - 2011
 

10/12/2011

Venezia - Nel 1861, grazie all'opera di Antono Colleoni (1811-1855) e dell’abate Vincenzo Zanetti (1824-1883), veniva fondato il Museo del Vetro, con sede nell’antico Palazzo dei Vescovi di Torcello, a Murano. Questo importante avvenimento è ricordato - esattamente 150 anni dopo - con una grande mostra celebrativa che ripercorre l’ultimo secolo e mezzo di storia del Museo. L’esposizione intitolata “Un'isola, un'arte, un museo” presenta una carrellata di quasi duecento opere tra le più rappresentative della collezione e della produzione dell’isola lagunare. A queste sono affiancati lavori esposti alle Biennali, creazioni inedite di maestri vetrai e di fabbriche, oltre a nuove donazioni che vanno ad arricchire il capitolo novecentesco del Museo. La mostra è aperta al pubblico da oggi fino al 30 aprile 2012.

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >