Fortunato Depero

Fondo 30/03/1892 - Rovereto 29/11/1960

PITTORE / SCULTORE

Biografia

Aderente al movimento futurista, fu tra i firmatarî del manifesto dell'"aeropittura" (1926) e, con E. Prampolini, tra i più vivaci rappresentanti del "secondo futurismo" (La rissa, Roma, Galleria d'arte moderna; Nitrito in velocità, 1932, Genova, collezione Della Ragione). Egli apportò al futurismo un gusto spontaneo per la battuta sapida, di carattere popolare e più precisamente radicato nel folclore dell'Alto Adige (Sbornia monumentale, 1946, Milano, collezione A. Palazzolo) e con Balla e Prampolini studiò le applicazioni del futurismo alle "arti ...

COMMENTI:

Biografie di: Fortunato Depero

  • Biografia: Depero

    Aderente al movimento futurista, fu tra i firmatarî del manifesto dell'"aeropittura" (1926) e, con E. Prampolini, tra i più vivaci rappresentanti del "secondo futurismo" (La rissa, Roma, Galleria d'arte moderna; Nitrito in velocità, 1932, Genova, collezione Della Ragione). Egli ...

  • Biografia: Fortunato Depero

    (Fondo, 1892 – Rovereto, 29 novembre 1960). Nato nella Val di Non, all’epoca territorio austro-ungarico, si trasferisce giovanissimo a Rovereto, dove si iscrive alla Scuola d’arte Reale Elisabettiana. E’ molto attratto dalla scultura, che caratterizzerà le sue opere future ...

Vedi Anche


Opere in Italia
 
Opere nel Mondo