Materia Prima

Opera di Veronica De Giovanelli

 

Dal 22 Giugno 2019 al 21 Luglio 2019

Livo | Como

Luogo: Palazzo Aliprandini Laifenthurn

Indirizzo: Val Di Non, Trento

Orari: visite su appuntamento: da lunedì a venerdi 20-22; sabato e domenica 16-18 / 20-22

Curatori: Michela Becchis

Enti promotori:

  • Con il patrocinio di
  • Comune di Livo
  • Provincia Autonoma di Trento
  • Regione Trentino Alto Adi-ge
  • Cassa rurale Val di Non
  • BIM dell'Adige - Consorzio dei Comuni della Provincia di Trento

E-Mail info: ilquadrifoglio.livo@gmail.com


Comunicato Stampa:
Il giorno 22 giugno 2019 alle ore 19.00si inaugura il progetto MATERIA PRIMA, dialogo di pittura, scultura, installazioni e fotografia che sarà ospitato negli spazi di Palazzo Aliprandini Laifenthurn, nel centro di Livo (TN), cuore della Val di Non, tra le Dolomiti del Brenta e le Maddalene. 

La mostra, con la curatela e direzione artistica di Michela Becchis, è promossa dalla locale associazione culturale Il Quadrifoglio, dalla Galleria Curva Puradi Roma, con la collaborazione di Boccanera Gallerydi Trento. 

L’evento fa parte della rassegna Fior di Palazzoe si avvale del patrocinio di: Comune di Livo, Provincia Autonoma di Trento, Regione Trentino Alto Adige, Cassa rurale Val di Non, BIM dell'Adige - Consorzio dei Comuni della Provincia di Trento

L’esposizione è un primo esperimento di collaborazione extraregionale che ha l’obiettivo di  promuovere la conoscenza, la partecipazione e la circolazione di nuove ricerche visive contemporanee e creare un modello di comunicazione tra il paese ospitante, il sistema degli enti locali e le gallerie protagoniste, in modo da ampliare, nel tempo, le opportunità di scambio in ambito artistico e culturale. 

Saranno, infatti, in mostra dieci artisti: Arianna Bonamore, Piotr Hanzelewicz, Pasquale Nero Galante, Claudio Orlandi, Ugo Piccioni, Rosario Vicidomini, Medina Zabo, presentati da Curva Pura, e Cristian Avram, Veronica De Giovanelli, Federico Seppi presentati da Boccanera Gallery.

Il tema della mostra, “Materia Prima”, indaga l’imprescindibile legame tra gli elementi costitutivi della ricerca artistica, dalla nascita dell’ideaoriginaria fino allo sviluppo del processo creativo, nonché l’esistenza di sistemi che cercano equilibrio nella Natura e nell’Arte. Materia Prima vuole essere anche un’occasione di incontro tra realtà diverse: quella eterna, primigenia, materna della montagna trentina e quella effimera, provvisoria, delocalizzante della città contemporanea. Incontro che avviene attraverso l’arte: arte del fare, del tramandare, dell’accogliere, insita nella cultura dei luoghi; arte dell’esplorare, dell’interrogare, del contaminare, del cercare. Tutto tende a convergere verso un nucleo comune, una spirale profonda, che richiama all’essenza del vivere, ad una unione indissolubile tra l’agire ed il divenire, tra il conoscere ed il cercare, tra l’attendere e l’andare. 
La mostra, visitabile fino al 21 luglio 2019, sarà arricchita da visite guidate con alcuni degli artisti, talk con addetti ai lavori, letture, incontri con realtà locali.

L’Associazione culturale “Il Quadrifoglio”di Livo - Val di Non (TN) è stata costituita nel 2012 con la finalità di creare uno “spazio” che promuova attività e/o eventi culturali. Il quadrifoglio, con le sue quattro foglie, simboleggia le quattro frazioni del comune di Livo: Scanna, Varollo, Livo e Preghena. L’Associazione svolge attività nel campo culturale, artistico, ricreativo e di utilità sociale, nei confronti di associati e/o di terzi con particolare attenzione alla promozione di convegni, incontri, seminari e corsi a carattere storico, artistico, culturale e di utilità sociale; promozione, organizzazione e gestione di mostre, eventi e manifestazioni; promozione di viaggi culturali con visite guidate; organizzazione corsi di formazione ed attività di informazione; collaborazione con altre associazioni aventi finalità attinenti allo scopo sociale. Il presidente dell'associazione è Luigi Antonio Conter.

Curva Pura
, sin dalla sua apertura nel giugno del 2014, si è posta come un innovativo spazio di sperimentazione contemporanea, volto ad ospitare prevalentemente le proposte artistiche di giovani emergenti ed includendo anche eventi legati al design ed appuntamenti culturali in senso lato. Lo spazio espositivo è inserito nel cuore pulsante del quartiere Ostiense, all'ombra delle iconiche strutture dei Gazometri ed ad due passi dalle sponde del Tevere. E' questo infatti il settore della Capitale che si connota, con sempre maggior evidenza, come catalizzatore delle principali iniziative del Contemporaneo. Il team di Curva Pura è composto da Vittorio BeltramiYuliya GalychevaAndrea RomagnoliRaffaella StefanelliGiulia Zappone, cinque personalità molto diverse tra loro ma accomunate da una fibra tenacissima ed da una instancabile vena creativa. Curva Pura ha già realizzato progetti artistici di respiro internazionale, sia in Italia che all'estero, ed aspira a diventare un punto di riferimento per il Contemporaneo a Roma.

Boccanera Gallery apre a Trento nel 2007 con la volontà di sostenere la ricerca di artisti emergenti, spaziando attraverso i diversi linguaggi dell’arte contemporanea. Lo spazio espositivo, situato in un primo tempo in una delle zone residenziali della città, dal 2016 viene trasferito nel distretto a nord del capoluogo trentino. Oggi, un ampio capannone industriale di circa 200 metri quadrati permette agli artisti di sperimentare con maggiore libertà le diverse possibilità installative e una project room ospita ‘progetti speciali’ appositamente pensati per questo spazio più intimo. Nel 2016 inaugura una seconda sede in via Ventura a Lambrate, il cuore del Quartiere dell'Arte di Milano. Giorgia Lucchi Boccanera, la titolare, dal 2012 apre un dialogo volto ad approfondire le diverse realtà e culture dell’est europeo. Dal 2018 la sua attenzione coinvolge anche il continente americano, ampliando il panorama generazionale. Dal 2013 partecipa attivamente a fiere internazionali promuovendo sia progetti monografici che piccole collettive. Collabora con istituzioni pubbliche, fondazioni private e curatori indipendenti nella promozione di artisti e di nuovi media.
 
Inaugurazione 22 giugno 2019 ore 19


SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI