Deih. Visione periferica

Deih, Visione periferica, dMake I Space, Roma

 

Dal 26 Maggio 2018 al 24 Giugno 2018

Roma

Luogo: dMake I Space

Indirizzo: via Giovanni Lanza 174

Orari: dal lunedi al venerdi 10-19

Curatori: Davide Rossillo

Enti promotori:

  • Street Art Place
  • Memorie Urbane
  • dMake | art

Costo del biglietto: ingresso gratuito

E-Mail info: mostre@sabrinafalzone.info

Sito ufficiale: http://https://www.streetartplace.com


Comunicato Stampa:
Deih di base a Valencia, artista e illustratore, è attivo nella scena underground spagnola già dai primi anni ’90.
Le sue opere murarie di grande suggestione, sono in grado di aprire immaginarie porte verso straordinari mondi fantascientifici. Scenari cosmici e surreali popolati da esseri umani mutati, uomini cibernetici, macchine futuristiche, il tutto condito da un atmosfera post apocalisse piena di colori e con una riflessiva sul nostro futuro e presente. Deih si ispira ai manga giapponesi con un occhio a Moebius e a tutto il settore fumettistico fantascientifico (ndr Geoff Darrow e Company).
Il lavoro di Deih ha una valenza molto importante poiché porta su grandi superfici murarie sparse in tutto il mondo questo linguaggio illustrativo/fumettistico futuristico. Le opere presentate per la mostra sono pezzi unici su carta lavorate con acrilico, inchiostri e marker, oltre a una serie di sketch molto accattivanti realizzati con bic e marker.
A completare l'esposizione anche una serigrafia finita a mano realizzata per questa sua prima mostra italiana.

Inaugurazione: sabato 26 Maggio ore 18:30-22

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI