Museo Nazionale Romano Palazzo Altemps

Roma, Piazza Sant’Apollinare 46

 
  • Indirizzo: Piazza Sant’apollinare 46
  • Telefono prenotazioni: 06 39967700
  • Apertura: Martedì-domenica dalle 9 alle 19.45. Lunedì chiuso
  • Costo: intero € 7 - ridotto € 3,50
  • Trasporti: Bus: linee c3, 30, 70, 81, 87, 116, 130, 186, 492, 628
  • Durata Visita: 1 ora circa
 
DESCRIZIONE:

Costruito dopo il 1471 per Girolamo Riario, nipote di Sisto IV, che ne commissionò il progetto a Melozzo da Forlì, il palazzo passò nel 1511 alla famiglia Soderini e nel 1568 fu acquistato da Marco Sittico Altemps. Nel 1585 venne aggiunta in facciata l’altana opera di Martino Longhi il Vecchio, mentre nel 1617 Giovanni Angelo fece edificare il teatro interno. E’ stato acquistato dallo Stato nel 1982 e dal 1997 è stato aperto il museo, che ospita opere provenienti dalle collezioni Boncompagni Ludovisi, Mattei, Del Drago e Altemps, oltre ad una sezione di pezzi egizi.

DA SAPERE: All’interno di questo palazzo venne fondata nel 1690 l’Accademia d’Arcadia. Il celebre circolo letterario, costituito dai poeti formatisi nella Reale Accademia della Regina Cristina di Svezia, si poneva in netto contrasto con il cattivo gusto del barocco. 
COMMENTI

LE MOSTRE

Mappa