Pinacoteca di Brera

Milano, Via Brera, 28

 
Descrizione:

Il palazzo, sorto su un antico convento trecentesco, conobbe l'assetto attuale a partire dall'inizio del Seicento. Nel 1773 l'Imperatrice Maria Teresa d'Austria volle farne la sede di alcuni istituti culturali della città. Incaricato dei lavori fu Giuseppe Piermarini, uno dei protagonisti del Neoclassicismo in Italia. La Pinacoteca aprì al pubblico nel 1809 ad opera di Napoleone. Al secondo piano della prestigiosa Accademia di belle arti, la Pinacoteca ospita 2500 opere di maestri italiani dal XIV al XX secolo.

LE OPERE


VEDI TUTTE >
COMMENTI

 

Notizie dal Web

Mappa