Il realismo assoluto di Paul Fryer al Gucci Museo

@Gucci Museo |
 

16/03/2012

Firenze - Il trascendente, la moralità e la religione protagonisti di 'Lo Spirito Vola' di Paul Fryer, seconda esposizione d’arte contemporanea di opere appartenenti alla Collezione François Pinault aperta al pubblico dal 17 Marzo al 4 settembre 2012 presso il Gucci Museo di Firenze. Nel corso della mostra, curata da Francesca Amfitheatrof, saranno esposte le grandi opere Ophelia, Pietà (nella foto) ed Ecce Homo. Paul Fryer, 49enne artista inglese, è noto al grande pubblico per le sue opere iconoclastiche capaci di coniugare arte e scienza all'insegna del realismo assoluto. Tra le più celebri spiccano la Pietà, una statua in cera raffigurante Cristo seduto su di una sedia elettrica in scala 2/3 e Ophelia, raffigurante un corpo femminile che galleggia in una teca di vetro rettangolare. Ecce Homo è invece una scultura della collezione privata dell’artista. Un documentario sulle opere di Paul Fryer, intitolato 'Ascent into the Maelstrom' a cura di Simon Hitchman accompagnerà la mostra.

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >