Chi salva Tiro vince un Picasso

Pablo Picasso, L'homme au gibus, 1914
 

29/03/2013

"L’homme au gibus", disegno eseguito nel 1914 da Pablo Picasso e stimato tra 800mila e 1 milione di euro, è diventato il premio di una lotteria online. Scopo dell'iniziativa è garantire la salvaguardia di Tiro, l'antichissima città libanese patrimonio mondiale dell'Unesco dal 1984. La organizza l'Associazione internazionale per la salvaguardia di Tiro in collaborazione con la casa d'aste Sotheby's, dove, il 18 dicembre prossimo, si terrà l'estrazione. A darne la notizia è l'agenzia ANSAMed. I biglietti, cinquantamila, sono stati posti in vendita, al prezzo di 100 euro ciascuno, su un sito internet creato per l'occasione (www.1picasso100euros.com). Parte dei ricavi servirà, tra l’altro, a finanziare la creazione di un istituto di studi fenici e punici a Beirut.

L’idea di  lotteria decisamente fuori dall'ordinario si deve a Peri Cochin, animatrice televisiva d’origine irako-libanese mentre il disegno di Picasso donato come premio proviene da un collezionista che ha voluto conservare l'anonimato e reca l'autentica dei figli del pittore, Maya e Claude.

Nicoletta Speltra





 



COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE