L’opera sarà finanziata dal mecenate californiano David W. Packard

Un progetto di Renzo Piano per il Museo Archeologico di Ercolano

Renzo Piano's California Academy of Sciences Drawings and Sketches
 

La Redazione

22/01/2015

Napoli - Renzo Piano sta progettando il nuovo Museo Archeologico di Ercolano che sorgerà al ridosso degli scavi e sarà destinato ad accogliere i reperti conservati nei depositi del Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

Sull’opera vige stretto riserbo ma, secondo quanto riportato sulle colonne del quotidiano La Repubblica, l’architetto genovese avrebbe già effettuato i sopralluoghi e sarebbe prossimo alla consegna dei disegni delle prime soluzioni per una struttura seminterrata che avrà impatto minimo sul paesaggio e sarà nascosta dalla vegetazione, sul modello della California Academy of Sciences di San Francisco.

Il Museo sarà finanziato dal generoso mecenate californiano David W. Packard, ex professore di latino e greco e figlio di uno dei fondatori del colosso informatico Hewlett-Packard, che negli ultimi 15 anni ha già investito circa 16 milioni di euro sull'area archeologica vesuviana, sottraendola al degrado, e fin dal suo arrivo sogna questo progetto.

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >