Giovanni Muciaccia intervista Enrico Lo Verso

Raffaello, nel nome del Padre

Giovanni Santi, Cristo accompagnato da due angeli (1490) - Museo delle Belle Arti di Budapest
 

Paolo Mastazza

19/03/2017

Roma - "Giovanni Santi insegnò a Raffaello i primi rudimenti della pittura, ma soprattutto l'osservazione delle cose .. la curiosità"

A parlare è Enrico Lo Verso, l'attore italiano che interpreta il ruolo di Giovanni Santi, il padre di Raffaello nel film "RAFFAELLO – il Principe delle Arti – in 3D" in uscita nelle sale cinematografiche solo il 3 - 4 - 5 aprile 2017.

E così il 19 marzo festa nazionale di San Giuseppe (oggi divenuta ricorrenza in molta parte del mondo, con l'hashtag #festadelpapà) presentiamo la terza clip dell'art-tour #SulleTracceDiRaffaello che SKY e ARTE.it hanno realizzato per raccontare la vita e le opere di Raffaello Sanzio in attesa dell'uscita del film.

Con Enrico Lo Verso il nostro ospite d'eccezione Giovanni Muciaccia parla di arte e del rapporto tra padri e figli, maestri e discepoli. La location scelta per l'intervista è il Pantheon, a Roma, dove riposano le spoglie del genio del rinascimento urbinate.




Il tema dell'intervista è rilevante. E' vero infatti che Raffaello apprese probabilmente i primi insegnamenti di disegno e pittura dal padre, che almeno dagli anni ottanta del Quattrocento viveva col figlio ad Urbino dove era a capo di una fiorente bottega, impegnata nella creazione di opere per l'aristocrazia locale e per la famiglia ducale, come la serie delle Muse per il tempietto del palazzo, nonché l'allestimento di spettacoli teatrali. La bottega di Giovanni Santi acquistò rapidamente fama in Urbino, tanto da conquistare il più importante cliente cittadino: il Duca Federico da Montefeltro.

"RAFFAELLO – il Principe delle Arti – in 3D"
è una produzione firmata da SKY (con i canali SKY 3D, SKY Arte HD e SKY Cinema HD) e prodotta in collaborazione con Musei Vaticani, Magnitudo Film e NEXO Digital.



COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >