Tiziano a Roma: l'identikit di un maestro del colore

Flora di Tiziano
 

12/02/2013

Roma - Dopo Antonello da Messina e Giovanni Bellini, Lorenzo Lotto e Tintoretto, le Scuderie del Quirinale di Roma attendono la grande mostra dedicata a Tiziano Vecellio per chiudere idealmente il progetto espositivo dedicato alla pittura veneziana e al suo ruolo nella scena culturale europea.

A Roma dal 5 marzo al 16 giugno 2013 saranno presenti oltre 40 opere, che arriveranno anche grazie a prestiti internazionali da musei come il Louvre, il Prado e la National Gallery, per una esposizione che intende riproporre le tappe fondamentali dell'eccezionale carriera artistica di Tiziano. 

Questa mostra, inoltre, sarà l'occasione per presentare, a margine del percorso espositivo, gli esiti di una vasta campagna di analisi scientifiche condotta sulla produzione dell'artista dal Centro di Arti Visive dell'Università degli Studi di Bergamo. Queste analisi hanno dato un grande contributo alla definizione dei rapporti tra opere autografe e opere di bottega e alla documentazione dell'evoluzione tecnica di Tiziano, a partire dai suoi esordi.

Nicoletta Speltra




COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >