Gli appuntamenti sul piccolo schermo

La settimana in tv, da Leonardo a Van Gogh

The Spirit of Painting - Cai Guo-Qiang al Museo del Prado I Courtesy Museo Nacional del Prado
 

Francesca Grego

01/03/2021

Leonardo, Van Gogh, il Bauhaus e il Surrealismo, ma anche l’originale pittura contemporanea del pechinese Cai Guo-Qiang, primo artista in residenza al Prado, la grande fotografia dei reporter Magnum e di Letizia Battaglia: sono tante le novità che ci aspettano sul piccolo schermo questa settimana, da scoprire in documentari e prime visioni tv.  

Dal Bauhaus al Surrealismo, l'appuntamento è su Rai 5
Viaggi reali e immaginari ci attendono su Rai 5, con l’arte come filo conduttore. Se nella prima serata di oggi, lunedì 1° marzo, L’Atlante che non c’è ci porta tra le meraviglie della Sicilia sulle orme del commissario Montalbano, per tutta la settimana Prossima Fermata Oriente vola in India per un affascinante tour in treno. Con Wild Italy - Fra le antiche mura, in onda mercoledì 3 alle 14.15, si torna a casa per esplorare la vita degli animali che non ci aspetteremmo di incontrare tra le rovine di monumenti, castelli e interi borghi, come i Sassi di Matera

I mondi fantastici e visionari di un grande surrealista sono protagonisti di Discovering Buñuel, che ripercorre la vita del regista spagnolo amico di Dalì tra scandali, riconoscimenti e film da vedere almeno una volta nella vita, da Un chien andalou a L’Age d’Or (mercoledì 3 marzo alle 18).  


Bauhaus spirit - 100 anni di Bauhaus (Vom Bauen der Zukunft - 100 Jahre Bauhaus / Bauhaus spirit: 100 years of Bauhaus), Germania, 2018, Documentario 90', Produzione Filmtank, Coproduzione Zweites Deutsches Fernsehen, Arte

Continua inoltre la festa per il centenario del Bauhaus, al centro della puntata di Art Night di questa settimana, animata da Alessio Aversa con Pippo Ciorra, curatore del MAXXI di Roma. Ad aprire le danze sarà il documentario 100 anni di Bauhaus di Niels Bolbrinker e Thomas Tielsch, per ripercorrere la storia della rivoluzionaria scuola tedesca ed esplorarne le eredità contemporanee insieme al duo di architetti svizzeri Urban Think Thank. Nella seconda parte l’architettura modernista di Mies van der Rohe si racconta in un documentario di Francesco Conversano e Nene Grignaffini a cura di Michael Obrist, tra innovazioni radicali e ispirazioni destinate a influenzare le discipline artistiche più varie. 

Van Gogh e Leonardo superstar su Sky Arte
I maestri del passato e i protagonisti del contemporaneo si incontrano nei palinsesti di Sky Arte HD. Un’idea ben esemplificata dal documentario The Spirit of Painting - Cai Guo-Qiang al Museo del Prado, girato in due anni dalla regista spagnola Isabel Coixet. Primo artista in residenza nel prestigioso museo madrileno, il pittore pechinese è noto per dipingere con la polvere da sparo opere delicate come pastelli. Mercoledì 3 marzo alle 13.30 lo vedremo impegnato in uno spettacolare dialogo con i capolavori di El Greco, Rubens, Tiziano, Velasquez, la cui ispirazione è all’origine delle grandi tele che hanno stupito il pubblico spagnolo. 


Leonardo da Vinci, Annunciazione, 1472 circa, Olio su pannello, 98 x 217 cm, Firenze, Gallerie degli Uffizi, questa settimana in tv nel documentario Leonardo e Verrocchio

Giovedì 4 marzo, invece, andrà in scena una lunga notte dedicata al genio di Leonardo. L’appuntamento più atteso è quello con Leonardo da Vinci - L’uomo universale firmato dal regista francese F. Bertrand: un viaggio a ritroso nel tempo fino al Rinascimento, per conoscere da vicino la vita e il pensiero di un personaggio ancora in grado di riservarci sorprese (in onda alle 21.15). L’omaggio di Sky Arte all’artista e inventore toscano è una vera e propria maratona: si parte alle 13.30 con il documentario Leonardo e Verrocchio, alla scoperta del legame tra il genio di Vinci e il suo maestro attraverso la grande mostra allestita a Firenze nel 2018, per arrivare alle 23.45 con Leonardo 500 ed esplorare l’eredità moderna dell’artista. Non prima di un dettagliato approfondimento sui suoi capolavori, rintracciati in otto paesi del mondo e commentati da noti esperti leonardeschi (Leonardo - Le opere, 22.45). 

Domenica la full immersion si ripete con Vincent Van Gogh, protagonista di ben tre documentari. A partire dalle 21.15 Van Gogh e il Giappone esplorerà l’influenza travolgente delle pitture ukiyo-e sulle ricerche dell’artista olandese e sui suoi contemporanei, dagli Impressionisti a Gauguin, mentre Van Gogh: tra il grano e il cielo ci mostrerà il pittore attraverso gli occhi della sua prima grande collezionista, Helene Kröller-Müller. Van Gogh - Un nuovo modo di vedere rivelerà invece come il maestro di Zundert abbia rivoluzionato il nostro modo di guardare all’arte e alla realtà, a partire da quadri iconici come i Girasoli (in programma alle 00.30). 


Vincent van Gogh, Campo di grano con corvi, 1890, Olio su tela, 50,5 x 103 cm., Van Gogh Museum, Amsterdam

Due gli appuntamenti da non perdere su Sky Arte per gli appassionati di fotografia. Letizia Battaglia - Shooting the mafia della regista britannica Kim Longinotto ha fatto il pieno di applausi al cinema e in numerosi festival internazionali con la storia di una reporter, di un’artista e di una donna che non ha bisogno di presentazioni (venerdì 5 alle 00.45). Gli scatti di Letizia si rivelano in tutta la loro intensa umanità in un ritratto che alle parole della protagonista intreccia interviste e testimonianze d’archivio, film e video privati. Magnum Photos - Storie di Hollywood fa invece luce su una pagina poco nota della storia della celebre agenzia di fotogiornalismo: i legami che per oltre 70 anni ha intessuto con il cinema (lunedì 1° marzo dopo la mezzanotte). 

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >