Nella cittadina austriaca in mostra la collezione privata di un'appassionata

Un Museo del Natale a Salisburgo

christian schneider © 2014
 

L.S.

10/12/2014

É stato inaugurato in Austria, a Salisburgo, nella piazza intitolata a Mozart, il “Museo del Natale”, sede permanente per la collezione privata che l’appassionata Ursula Kloiber ha costruito setacciando pazientemente i mercatini d'Europa e d'America nell’arco degli ultimi quarantanni.

Auguri, decorazioni, ghirlande, addobbi, calendari, per l’Avvento, il Natale e il Capodanno e risalenti al periodo compreso tra il 1840 e il 1940, ripercorrono la storia della festività lungo un percorso espositivo organizzato intorno a undici temi.

Qui si raccolgono manufatti, cartoline e allestimenti tradizionali e tra i pezzi più rappresentativi spiccano un albero della Prima Guerra Mondiale, un presepe meccanico del 1880, un gabinetto degli specchi e una stanza di Natale completamente arredata secondo il gusto e le mode del 1910 quando ad esempio i regali venivano presentati senza pacchetto.



COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >