Dal 3 al 9 ottobre sul piccolo schermo

Una maratona nel contemporaneo e tra gli scrigni della bellezza: la settimana in tv

Interno della cupola della Basilica di San Pietro a Roma, Michelangelo Buonarroti, Giacomo Della Porta, Domenico Fontana, 1549-1593, decorazioni a mosaico su cartoni del Cavalier d'Arpino e Giovanni De Vecchi, Immagine tratta dal film "San Pietro e le Basiliche Papali di Roma 3D" | Courtesy of © 2016 Sky 3D e CTV
 

Samantha De Martin

03/10/2022

Mentre il contemporaneo si appresta a espugnare il piccolo schermo con una maratona che, da Duchamp a Jago, ripercorre il passaggio di testimone dai vecchi pennelli alle nuove generazioni, un viaggio intorno al mondo racconta il rapporto tra gli artisti e i luoghi, fonti di ispirazione per la loro arte senza tempo.
Non mancano gli scrigni della bellezza, da San Pietro alle Basiliche papali di Roma, dagli Uffizi al Mart di Rovereto, ad accrescere di suggestione la settimana in tv.
Ecco gli appuntamenti da non perdere dal 3 al 9 ottobre.


Pietà vaticana (dettaglio), Michelangelo Buonarroti, 1497-1499, Basilica di San Pietro a Roma, Immagine tratta dal film "San Pietro e le Basiliche Papali di Roma 3D" | Courtesy of © 2016 Sky 3D e CTV

Dagli Uffizi alle Basiliche papali, il tour tra i luoghi della bellezza fa tappa su Sky Arte
Ci sono artisti legati a doppio filo a un luogo speciale che ha contribuito a ispirare le loro produzioni. Tra questi lo statunitense Donald Judd, il padre degli Specific Objects, strutture autoportanti in materiali poveri come metallo, compensato, plexiglas colorato e calcestruzzo a dialogo tra loro e con lo spazio circostante. Nei primi anni Settanta, durante alcuni viaggi annuali in Bassa California con la famiglia, Judd rimane folgorato dal vuoto del deserto, con il quale instaura un legame profondo che lo accompagna per il resto della sua vita. Nel 1971 affitta una casa a Marfa, nel profondo Texas occidentale, e, con questa, edifici ed ettari di terra conosciuti come Ayala de Chinati. In questi anni le sue opere crescono per dimensione e complessità, mentre le installazioni grandi quanto un’intera stanza vogliono provocare nell'osservatore un’esperienza fisica intensa.
Lunedì 3 ottobre alle 21.15, per il primo episodio della serie Inspired, un viaggio intorno al mondo che indaga le intricate relazioni tra gli artisti e l'ambiente che li circonda, Sky Arte approfondisce in prima visione il legame tra Donald Judd e il suo Texax.

Martedì 4 ottobre alle 21.15 il primo episodio di Art raiders Caccia ai tombaroli - la serie che, grazie a interviste e ricostruzioni, ripercorre alcuni dei casi più clamorosi dell'arte criminale - porta il pubblico da casa sulle tracce del Cratere di Eufronio, rubato negli anni Settanta a Cerveteri, esposto dal 1972 al 2006 al Metropolitan Museum di New York, per poi essere restituito allo stato italiano.

La settimana in tv ci invita poi a gustare un viaggio negli scrigni dell’arte. Si comincia mercoledì 5 ottobre alle 18.05 con un’avvincente visita tra le sale delle Gallerie degli Uffizi, guidati dal direttore Eike Schmidt, alla scoperta dei segreti alla base del processo di modernizzazione di un museo che attrae milioni di visitatori ogni anno. Lasciamo la casa de La primavera di Botticelli e de L’annunciazione di Leonardo per raggiungere, venerdì 7 settembre alle 12.50, San Pietro e le Basiliche Papali di Roma. Un'avventura tra arte, storia e cultura con riprese inedite, rese ancora più suggestive dalla lettura dei brani tratti dalle Passeggiate Romane di Stendhal, ci accompagna tra le quattro basiliche, guidati dalla voce di un esperto. Entreremo a San Pietro con l’ex direttore dei Musei Vaticani, Antonio Paolucci, mentre a presentarci le bellezze di San Giovanni in Laterano sarà il grande architetto Paolo Portoghesi. A Santa Maria Maggiore scopriremo le doti divulgative uniche dello storico dell’arte Claudio Strinati, mentre ad accompagnarci alla scoperta di San Paolo fuori le Mura sarà Micol Forti.


Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto

La maratona di arte contemporanea si corre su Rai 5
L’arte contemporanea brilla su Rai 5. In occasione della Giornata del Contemporaneo, che si celebra l’8 ottobre, il canale della Rai dedicato all’approfondimento culturale dedica una programmazione speciale all’arte contemporanea e ai luoghi che la ospitano. Se l’appuntamento di mercoledì 5 settembre alle 21.15 con Essere Maxxi - la serie nata dall’alleanza tra Fremantle e MAXXI, in collaborazione con Rai Cultura - vedrà protagonista questa settimana il musicista e compositore Nicola Piovani, l’intera settimana prevede una programmazione speciale dedicata all’arte contemporanea e ai luoghi che la accolgono.
Il 3 ottobre, alle 19.15, Art Night, per La diplomazia dell’arte, ci accompagna a Roma alla scoperta della Collezione Farnesina, mentre al centro della giornata del 4 ottobre, alle 19.15, sarà il MART, il museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto.
Dalla sede del gioiello realizzato dall’architetto ticinese Mario Botta puntiamo alla volta dell’Aquila. Il 5 ottobre per Art Night ricorderemo l’apertura della sede abbruzzese del Maxxi.


Uno scorcio di Firenze dal Terrazzo delle Carte geografiche, Gallerie degli Uffizi | Courtesy Gallerie degli Uffizi

Il viaggio su Rai 5 tra gli scrigni della bellezza prosegue il 6 ottobre alle 19.15 tra le sale del Museo Madre di Napoli, mentre il 7 ottobre, dalle 16 alle 21, una maratona nel contemporaneo presenta alcuni giovani e affermati artisti che interpretano la realtà, invitandoci a riflettere, attraverso le loro opere, sulle priorità del mondo di oggi e sull’importanza del passaggio di testimone alle nuove generazioni.
Se Art Night: Earth/Art pone l’accento su quegli artisti contemporanei che hanno affrontato la questione dei cambiamenti climatici, ancor prima che diventasse un tema attuale, Millenniarts svela i linguaggi di artisti come Jorit, Jago, Virginia, mentre Art Night: ombre elettriche ci porta a tu per tu con quei maestri, da Festa, Schifano, che hanno anticipato, vissuto e assorbito da protagonisti gli anni Sessanta.

Sempre il 7 ottobre alle 18.46 Emilio Vedova: dalla parte del naufragio sfodera l'avventura nell'arte travagliata dell’artista veneziano, dalla Nuova Secessione al Fronte degli Otto, fino al suo approdo nell'Informale, mentre alle 20, L'intuizione di Duchamp racconta come quattro giovani artisti italiani, partendo dalle innovazioni del pittore francese, abbiano provato a spiegare cosa sia il talento.


Emilio Vedova. Dalla parte del naufragio, still

Salvare Stonehenge
Per la serie “Sguardi sulla società” Arte tv accompagna il pubblico televisivo in una recente querelle che accende il dibattito in Gran Bretagna. La questione riguarda il sito archeologico neolitico di Stonehenge, patrimonio dell'umanità per l'UNESCO. L'autostrada che costeggia i mitici cerchi di pietra verrà sostituita da un grande tunnel a due corsie, per evitare gli ingorghi del traffico automobilistico. Mentre i residenti accolgono con favore il progetto, archeologi e druidi mostrano preoccupazione lanciando l'allarme. Come finirà?

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >