L'opera di Jacopo Zucchi, che affrescò gli appartamenti del giovane Caridnale

Ferdinando de' Medici rientra all'Accademia di Francia

Jacopo Zucchi, Ritratto di Ferdinando de' Medici, c.1575
 

E. Bramati

10/05/2014

Roma - Villa Medici, sede dell'Accademia di Francia, ha recentemente acquistato un ritratto di Ferdinando de' Medici, colui che nel 1564, alla giovane età di 15 anni, completò i lavori di edificazione della residenza romana e qui visse fino al 1587.

Il dipinto, realizzato da Jacopo Zucchi intorno al 1575, è stato collocato proprio nelle stanze appartenute al Cardinale e affrescate dallo stesso artista, così da sottolineane maggiormente il valore storico.

Oltre alla new entry, già visibile al pubblico, l’Accademia di Francia presenterà il 18 maggio 2014 un nuovo programma di visite guidate rivolto alle famiglie, ai giovani e agli adulti, che unirà arte, storia e creatività. 
Le attività saranno illustrate nel corso di una festa d’inaugurazione aperta a tutti, durante la quale sarà possibile partecipare gratuitamente a quattro tour, distribuiti nell'arco della giornata tra le 10.30 e le 18.

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >