Biografia

Pittore italiano figurativo aderente al movimento verista, Leto conobbe i macchiaioli, essendosi formato alla scuola napoletana di Adriano Cecioni, e la scuola di Resina e si interessò agli impressionisti nei suoi soggiorni a Firenze, tra il 1876 e il 1879 e a Parigi, nel 1878. In seguito all'esperienza francese nel 1880 si recò a Portici e poi in Sicilia. Fu pittore di paesaggi, marine e scene popolari, come La Mattanza e Vecchio pescatore. A Capri dipinse paesaggi marini e caratteristiche scene di vita quotidiana degli isolani. Partecipa anche a mostre nazionali e internazionali, dove riscuote gran successo di pubblico e critica. Nel 1889 prende parte all'Esposizione Universale di Parigi. Nel 1899 si trasferisce definitivamente a Capri, dove muore.

COMMENTI:
                    

See Also