Uscire dalla crisi maturando come uomini

Uscire dalla crisi maturando come uomini, Triennale di Milano

 

Dal 08 Maggio 2014 al 08 Maggio 2014

Milano

Luogo: Triennale di Milano

Indirizzo: via Alemagna 6

Orari: h 14.30

Telefono per informazioni: +39 02 724341

E-Mail info: vic_cultura@diocesi.milano.it

Sito ufficiale: http://www.triennale.org/


Comunicato Stampa: Il Cardinale Angelo Scola incontra e ascolta il mondo della cultura alla Triennale di Milano con le Università, il Design, la Moda, l’Arte, l’Architettura per capire quali sono le domande che emergono e come la cultura può aiutare a uscire dalla crisi da uomini migliori. 
Il secondo momento con la reliquia del Sacro Chiodo, che nel pomeriggio dell’8 maggio pellegrinerà in quattro luoghi simbolici di Milano, si terrà alla Triennale di Milano. 
La Triennale di Milano fin dalle sue origini è stato luogo fondamentale per lo scambio e il confronto di saperi nei campi del design, architettura, moda, arte e artigianato e più in generale per la cultura del progetto. Ha rappresentato la capacità dell’uomo contemporaneo di indirizzare la propria creatività a migliorare la vita coniugando bellezza e funzione sia nei periodi di crescita economica sia nelle crisi. Infatti la crisi, come dimostra l’edizione in corso del Triennale Design Museum, non deve essere solo considerata come un momento negativo, ma una condizione particolarmente favorevole allo stimolo della creatività. 
Ed è per questi motivi che Giovedì 8 maggio il mondo della Cultura, della Moda, Arte, Design e Architettura si incontrano per discutere con il Cardinale Angelo Scola su come la crisi può essere un’ opportunità di crescita per l’uomo creativo. 
Programma ore 14.30 visita alla Settima edizione del Triennale Design Museum “Il design italiano oltre le crisi. Autarchia, austerità, autoproduzione”ore 15.45.

incontro al Teatro dell’Arte 
Claudio De Albertis, Presidente Triennale di Milano 
Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano 

Arturo Dell’Acqua Bellavitis, Preside della Scuola del Design del Politecnico di Milano 
Andrea Branzi, Filosofo del Design 
Elena Salmistraro, Designer 
Alberto Ferlenga, Architetto 
S.E. Cardinale Angelo Scola, Arcivescovo di Milano 

Al termine uno sguardo dietro le quinte presentato dalla regista Roberta Torre de “Il colore è una variabile dell’infinito. Storia di lambrette, rose e matematica” Un varietà teatrale e musicale di Roberta Torre con Paolo Rossi. 

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI