L'amore per la pittura en plein air e la rivoluzione impressionista.

Nuovi colori, nuovi paesaggi, nuovi cieli da dipingere: viaggio immaginario tra le sempreverdi atmosfere impressioniste.

Claude Monet, Edgar Degas, Pierre-Auguste Renoir, Alfred Sisley, Berthe Morisot, Federico Zandomeneghi, Camille Pissarro, Jean-Frédéric Bazille e Gustave Caillebotte, sono solo i più noti tra i protagonisti dell'Impressionismo, la corrente artistica, nata a Parigi tra il 1860 e il 1870 e ufficialmente inaugurata nello studio del fotografo Nadar il 15 aprile 1874, in cui si identificò gran parte della civiltà artistica moderna fino ai primi anni del Novecento.

Accomunati dalla passione per la pittura all'aria aperta, gli Impressionisti, figli diretti del Romanticismo e del Realismo, seppur memori della lezione dei Maestri del Louvre, accolsero i nuovi tempi cavalcandone lo spirito, permeato al contempo di esotismo e innovazioni scientifiche, facendosi interpreti di una rivoluzione dell'arte e del pensiero, che trovò la sua massima espressione in una liberatoria e totale ritrovata armonia tra uomo e natura.
 

FOTO


Gli Impressionisti e la riscoperta della natura nell'arte

Claude Monet (1840 - 1926), Donna con il parasole - Madame Monet e suo figlio, 1875, Olio su tela, 100 x 81 cm, Washington, D.C, National Gallery of Art
Claude Monet (1840 - 1926), Donna con il parasole - Madame Monet e suo figlio, 1875, Olio su tela, 100 x 81 cm, Washington, D.C, National Gallery of Art
   
 
  • Claude Monet (1840 - 1926), Donna con il parasole - Madame Monet e suo figlio, 1875, Olio su tela, 100 x 81 cm, Washington, D.C, National Gallery of Art
  • Pierre-Auguste Renoir (1841 - 1919), Il sentiero nell'erba alta, 1876-1877, Olo su tela, 60 x 74 cm, Parigi Musée d'Orsay Blue pencil.svg
  • Claude Monet, Impressione, Levar del Sole, 1872, Olio su tela, 63 x 48 cm, Musée Marmottan Monet, Parigi
  • Berthe Morisot (1841-1895), Donna e bambina in un prato a Bougival, Non datato (1882?), Olio su tela, 60.1 x 73.3 cm, Cardiff, Amgueddfa Cymru | National Museum Wales, Lascito di Margaret Davies, 1963
  • Claude Monet (1840 - 1926), Campo di papaveri, 1873, Olio su tela, 50 x 65 cm, Parigi, Collection Musée d'Orsay
  • Claude Monet (1840 - 1926), Scogliera a Étretat al tramonto, 1883, Olio su tela, 60.5 x 81.8 cm, Raleigh, North Carolina Museum of Art
  • Alfred Sisley (1839 - 1899), Les régates à Moseley, 1874, Olio su tela, 66 x 91.5 cm, Parigi, Musée d'Orsay
  • Frédéric Bazille (1841 - 1870), Paesaggio sul fiume Lez, 1870, Olio su tela, 137.1 x 200.6 cm, Minneapolis Institute of Art
  • Gustave Caillebotte (1848 - 1894), La Partie de bateau, 1877-1778, Olio su tela, 90 x 117 cm, parigi, Collezione privata
  • Federico Zandomeneghi (1841 - 1917), Place d'Anvers, Paris, 1880, Olio su tela, 100  x 134.9 cm, Piacenza, Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi
  • Edgar Degas (1834–1917), Prima della gara, 1882-1884, Olio su pannello, 26.4 cm x 34.9 cm, Mount Vernon-Belvedere, Baltimore, Walters Art Museum
  • Edgar Degas (1834 - 1917), Ritratto di Mlle Fiocre nel Balletto
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi foto | Villa Reale di Monza | Dal 30 aprile al 9 ottobre 2022 Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi Un'immersione nel mondo dei mostri giapponesi, tra folklore e storia dell'arte, mitologia greca e teologia, leggende e storia della scienza occidentale.   La Brixia cancellata di Emilio Isgrò foto | Parco Archeologico di Brescia Romana / Museo di Santa Giulia | Dal 23 giugno 2022 all'8 gennaio 2023 La Brixia cancellata di Emilio Isgrò Va in scena a Brescia un inedito progetto espositivo che si dipana tra archeologia ed arte contemporanea, tra cultura classica, passato e presente.   Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso foto | Roma | Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea | Dal 28 giugno al 2 ottobre 2022 Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso Un viaggio visionario e collettivo nell’immaginario di un grande protagonista dell’arte italiana del Novecento.   Espressionismo svizzero foto | Museo Archeologico Regionale di Aosta | Dal 25 giugno al 23 ottobre 2022 Espressionismo svizzero Dalla Svizzera ad Aosta, una mostra inedita conduce alla scoperta di una stagione straordinaria, ma ancora poco nota, dell’arte del Novecento.   Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti foto | Palazzo Ducale di Urbino | Dal 23 giugno al 10 settembre 2022 Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti Un intenso viaggio nella storia di Urbino e della sua corte in compagnia del duca Federico e dell'architetto Francesco di Giorgio.   Eteria foto | Catania | Palazzo della Cultura | Dal 16 giugno al 16 ottobre 2022 Eteria La verità oltre il glamour: la denuncia pop di Andrea Chisesi tra ciò che è stato e continua ad essere.   Tiziano. Dialoghi di Natura e di Amore foto | Roma | Galleria Borghese | Dal 14 giugno al 18 settembre 2022 Tiziano. Dialoghi di Natura e di Amore Da Vienna a Roma, i capolavori di Tiziano si incontrano a Villa Borghese   Vittore Grubicy de Dragon foto | Museo della Città di Livorno | Dall'8 aprile al 10 luglio 2022 Vittore Grubicy de Dragon In mostra a Livorno l'intenso ritratto di un grande intellettuale-artista dal profilo internazionale e il suo lascito al mondo dell'arte.   Klimt. L’uomo, l’artista, il suo mondo foto | Piacenza | Fino al 24 luglio 2022 alla Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi Klimt. L’uomo, l’artista, il suo mondo Il multiforme universo di Klimt in mostra a Piacenza per un'occasione unica.   Un racconto per immagini di Lorenzo Cicconi Massi foto | Milano | Still Fotografia | Dall'11 al 29 maggio 2022 Un racconto per immagini di Lorenzo Cicconi Massi Un viaggio inusuale nelle terre del Prosecco Superiore sospeso tra la concretezza del reale e l'ineffabilità degli universi interiori che lo popolano.   Tutankhamon. L’ultima mostra foto | Al cinema | 9 / 10 / 11 maggio 2022 Tutankhamon. L’ultima mostra Un film documentario celebra i 100 anni dall'epocale scoperta della tomba del faraone bambino con immagini esclusive e la voce narrante di Manuel Agnelli.   WESTON & Co. foto | Brescia Photo Festival | Museo di Santa Giulia | Dal 31 marzo al 24 luglio 2022 WESTON & Co. La rivoluzione visiva della famiglia Weston, dall'iconico Eward ai suoi eredi un viaggio nella storia della fotografia.