Fermo | Chiesa di San Filippo | 20 aprile - 2 settembre 2018

La mostra Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli, raccontando un periodo di storia artistica della città di Fermo perduto nel tempo, intende evocare una i fasti di una stagione dimenticata.

La Rocca del Girfalco si ergeva sull'acropoli della città di Fermo, capitale di un nuovo stato nato dopo la conquista delle terre della Marca ad opera di Francesco Sforza nel 1433, che nella fortezza insediò la sua corte.

Nel 1442 il nuovo sovrano chiese ai priori di Norcia di inviargli una Compagnia di pittori per decorare le stanze del Girfalco con una serie di dipinti murali, i loro nomi erano Bartolomeo di Tommaso da Foligno, Andrea Delitio da Lecce de' Marsi (Abruzzo), Giambono Di Corrado da Ragusa, Luca de Alemania e, su tutti, Nicola di Ulisse da Siena.

Il ricco castello, simbolo dell'oppressore romagnolo, fu però completamente distrutto dagli stessi fermani dopo la capitolazione ‘marchigiana’ degli Sforza, diretti alla volta di Pesaro e Milano, per eliminare per sempre ogni traccia della loro tirannia.

Con la mostra Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli i pittori della Fortezza ritornano quindi a Fermo, con altri capolavori risparmiati invece dal tempo, insieme alle opere di artisti locali come Marino Angeli, Pierpalma da Fermo, Paolo da Visso, capostipiti dello stile 'appenninico' dei pittori del Girfalco, per evocare per assonanza il fascino e le glorie del Quattrocento.

Vedi anche:
 

FOTO


I pittori della Fortezza del Girfalco

Anonimo pittore fermano del XVIII secolo, Veduta dei monumenti del Girfalco di Fermo, Fine XVIII secolo, Olio su tela, Fermo, PinacotecaCivica
Anonimo pittore fermano del XVIII secolo, Veduta dei monumenti del Girfalco di Fermo, Fine XVIII secolo, Olio su tela, Fermo, PinacotecaCivica
   
 
  • Anonimo pittore fermano del XVIII secolo, Veduta dei monumenti del Girfalco di Fermo, Fine XVIII secolo, Olio su tela, Fermo, PinacotecaCivica
  • Pittore del Girfalco (Lorenzo di Ugolino?), attivo nel secondo e terzo quarto del XV secolo, Madonna col Bambino in trono e due angeli adoranti, 1445-50 circa ,Tempera e oro su tavola, Fermo, Pinacoteca civica dalla Chiesa di San Domenico
  • Bottega fiorentina da Antonio Rossellino (Settignano, 1427/28 - Firenze 1479), Madonna col Bambino detta 'Madonna delle Candelabre', 1470-90 circa, Cartapesta dipinta e dorata, Massa Fermana, Pinacoteca civica dalla Chiesa di San Francesco
  • Vittore Crivelli (Venezia, 1435 circa - Fermo, 1501/1502), Crocifissione, 1490 circa, Tempera su tela, Fermo, Pinacoteca civica da Rocca Montevarmine, Chiesa di San Pietro
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


In viaggio con Crepax e Valentina foto | Museo Civico di Bassano del Grappa | Da 2 dicembre 2018 al 15 aprile 2019 In viaggio con Crepax e Valentina In mostra il racconto inedito delle vicende della mitica eroina di carta di Guido Crepax.   Incontro ai vertici ai confini dell'assurdo foto | Roma | Contemporary Cluster | Dal 6 al 9 dicembre 2018 Incontro ai vertici ai confini dell'assurdo Max Papeschi, Max Fontana e Massimiliano Parente si incontrano in un cortocircuito espositivo ad alto tasso di surrealtà.   Venezia celebra Tintoretto foto | Venezia | Tintoretto 500 | 2018 - 2019 Venezia celebra Tintoretto I capolavori più famosi di Jacopo Tintoretto giungono a Venezia da tutto il mondo per celebrare i 500 anni dalla nascita di uno dei più grandi pittori del XVI secolo.   Monet: Le Ninfee e altri capolavori foto | Al cinema | 26 / 27 / 28 novembre 2018 Monet: Le Ninfee e altri capolavori In viaggio sulle tracce di Monet in compagnia delle sue Ninfee.   La grande musa di courbet foto | Ferrara | Palazzo dei Diamanti | 22 settembre 2018 - 6 gennaio 2019 La grande musa di courbet La mostra Courbet e la natura segna il ritorno in Italia del grande Maestro francese dopo circa cinquant’anni di assenza.   Monet: Le Ninfee e altri capolavori foto | Al cinema | 26 / 27 / 28 novembre 2018 Monet: Le Ninfee e altri capolavori In viaggio sulle tracce di Monet in compagnia delle sue Ninfee.   Viaggio nel cerchio magico della pittura esoterica in Europa foto | Rovigo | Palazzo Roverella | 29 settembre 2018 - 27 gennaio 2019 Viaggio nel cerchio magico della pittura esoterica in Europa Una mostra ripercorre misteriosi sentieri alla scoperta dell'origine dell'arte simbolista.   A Napoli con Escher foto | PAN | Palazzo delle Arti Napoli | Dal 1° novembre 2018 al 22 aprile 2019 A Napoli con Escher Il PAN di Napoli ospita la grande mostra itinerante intitolata ad ESCHER.   Alle porte dell'onirico foto | Roma | Chiostro del Bramante | Dal 29 settembre 2018 al 5 maggio 2019 Alle porte dell'onirico Con la mostra DREAM. L'arte incontra i sogni il Chiostro del Bramante si immerge in un'ipnotica luce blu stellata e diventa porta verso il mondo dell'onirico.   Angelo Cricchi e i 4 kimono di K foto | Parigi | KIMONO Tales | Carrousel du Louvre | Fotofever 8 - 11 novembre 2018 Angelo Cricchi e i 4 kimono di K Le KIMONO Tales di Angelo Cricchi escono allo scoperto rivelandosi in anteprima al pubblico di Parigi in occasione di Fotofever nel mese di Parisphoto.   Sul filo dell'immaginazione.. arazzi preziosi intrecciano storie foto | Venezia | Palazzo Zaguri | Dal 1° novembre 2018 al 31 ottobre 2019 Sul filo dell'immaginazione.. arazzi preziosi intrecciano storie Tra passato e presente, la storia dell'arte del '900 si intreccia alla vicenda privata di un uomo e della sua grande passione.   Alle porte dell'onirico foto | Roma | Chiostro del Bramante | Dal 29 settembre 2018 al 5 maggio 2019 Alle porte dell'onirico Con la mostra DREAM. L'arte incontra i sogni il Chiostro del Bramante si immerge in un'ipnotica luce blu stellata e diventa porta verso il mondo dell'onirico.