Museo Nazionale di Ravenna | Dal 16 febbraio al 26 maggio 2019

Con Il mestiere delle arti. Seduzione e bellezza nella contemporaneità il Museo Nazionale di Ravenna esplora i confini tra arte e artigianato.

Una mostra sui generis quella ospitata nell’ex Monastero Benedettino di San Vitale, che si dipana sulle tracce dell'antico desiderio di riuscire a svelare come l'essenza dell'arte possa essere indipendente dalla tecnica o dai materiali impiegati.

Già Picasso e Matisse, con le loro opere in ceramica, gli arazzi, le stoffe e i gioielli, si avventurarono nei sentieri poco battuti dalle arti “maggiori” - quali la scultura e la pittura - per indagare le inattese potenzialità offerte da processi tecnici più semplici e tradizionali, talvolta addirittura arcaici. La stessa curiosità creativa, sottesa spesso da una spiccata versatilità, si evince dalle oltre cento opere in mostra, frutto di molteplici e diverse ricerche artistiche.

Da Igor Mitoraj a Mimmo Paladino, da Paolo Staccioli a Giacomo Manzù, da Luigi Ontani ad Angela De Nozza e molti altri, tutti gli artisti contemporanei selezionati per la rassegna ravennate sono accomunati dall'incondizionata attitudine alla creazione pura, capace di conferire alle loro opere un valore universale per stile e perizia tecnica, al di là del confine tra arti "maggiori" e arti "minori", in un'inattesa assonanza ontologica tra l'antico e il contemporaneo, che trascende la materia e attraversa i secoli.

 

FOTO


L'arte oltre i confini

Angela De Nozza, Circle, Tappeto annodato a mano con tecnica tibetana fatto realizzare dalla Galleria Boralevi di Firenze, 250 x 300 cm
Angela De Nozza, Circle, Tappeto annodato a mano con tecnica tibetana fatto realizzare dalla Galleria Boralevi di Firenze, 250 x 300 cm
   
 
  • Angela De Nozza, Circle, Tappeto annodato a mano con tecnica tibetana fatto realizzare dalla Galleria Boralevi di Firenze, 250 x 300 cm
  • Gigi Guadagnucci, Pansée Piccola, Marmo, 30 x 47 cm
  • Igor Mitoraj, Moon Light, Vetro, pilastro di bronzo, h 164 cm
  • Orlando Orlandini, Fiandra, Bracciale, Oro e brillanti, 18.5 x 6.5 cm
  • Giovanni Corvaja, Bracciale, Oro giallo e smalto nero, 11 x 3 cm
  • Igor Mitoraj, Fortuna, Anello, Argento, 3 x3 cm
  • Daniela Banci, Fiamma, Collana, Oro giallo, argento, argento brunito, 26 x 20 cm
  • Ivan Theimer, Cavallo, Bronzo, 43 x 38 x 12.4 cm
  • Paolo Staccioli, Bambole, Particolare, Ceramica, 160 x 120 x 60 cm
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi foto | Villa Reale di Monza | Dal 30 aprile al 9 ottobre 2022 Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi Un'immersione nel mondo dei mostri giapponesi, tra folklore e storia dell'arte, mitologia greca e teologia, leggende e storia della scienza occidentale.   La Brixia cancellata di Emilio Isgrò foto | Parco Archeologico di Brescia Romana / Museo di Santa Giulia | Dal 23 giugno 2022 all'8 gennaio 2023 La Brixia cancellata di Emilio Isgrò Va in scena a Brescia un inedito progetto espositivo che si dipana tra archeologia ed arte contemporanea, tra cultura classica, passato e presente.   Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso foto | Roma | Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea | Dal 28 giugno al 2 ottobre 2022 Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso Un viaggio visionario e collettivo nell’immaginario di un grande protagonista dell’arte italiana del Novecento.   Espressionismo svizzero foto | Museo Archeologico Regionale di Aosta | Dal 25 giugno al 23 ottobre 2022 Espressionismo svizzero Dalla Svizzera ad Aosta, una mostra inedita conduce alla scoperta di una stagione straordinaria, ma ancora poco nota, dell’arte del Novecento.   Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti foto | Palazzo Ducale di Urbino | Dal 23 giugno al 10 settembre 2022 Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti Un intenso viaggio nella storia di Urbino e della sua corte in compagnia del duca Federico e dell'architetto Francesco di Giorgio.   Eteria foto | Catania | Palazzo della Cultura | Dal 16 giugno al 16 ottobre 2022 Eteria La verità oltre il glamour: la denuncia pop di Andrea Chisesi tra ciò che è stato e continua ad essere.   Tiziano. Dialoghi di Natura e di Amore foto | Roma | Galleria Borghese | Dal 14 giugno al 18 settembre 2022 Tiziano. Dialoghi di Natura e di Amore Da Vienna a Roma, i capolavori di Tiziano si incontrano a Villa Borghese   Vittore Grubicy de Dragon foto | Museo della Città di Livorno | Dall'8 aprile al 10 luglio 2022 Vittore Grubicy de Dragon In mostra a Livorno l'intenso ritratto di un grande intellettuale-artista dal profilo internazionale e il suo lascito al mondo dell'arte.   Klimt. L’uomo, l’artista, il suo mondo foto | Piacenza | Fino al 24 luglio 2022 alla Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi Klimt. L’uomo, l’artista, il suo mondo Il multiforme universo di Klimt in mostra a Piacenza per un'occasione unica.   Un racconto per immagini di Lorenzo Cicconi Massi foto | Milano | Still Fotografia | Dall'11 al 29 maggio 2022 Un racconto per immagini di Lorenzo Cicconi Massi Un viaggio inusuale nelle terre del Prosecco Superiore sospeso tra la concretezza del reale e l'ineffabilità degli universi interiori che lo popolano.   Tutankhamon. L’ultima mostra foto | Al cinema | 9 / 10 / 11 maggio 2022 Tutankhamon. L’ultima mostra Un film documentario celebra i 100 anni dall'epocale scoperta della tomba del faraone bambino con immagini esclusive e la voce narrante di Manuel Agnelli.   WESTON & Co. foto | Brescia Photo Festival | Museo di Santa Giulia | Dal 31 marzo al 24 luglio 2022 WESTON & Co. La rivoluzione visiva della famiglia Weston, dall'iconico Eward ai suoi eredi un viaggio nella storia della fotografia.