Venezia | Tintoretto 500 | 2018 - 2019

I capolavori più famosi di Jacopo Tintoretto giungono a Venezia da tutto il mondo per celebrare i 500 anni dalla nascita di uno dei più grandi pittori del XVI secolo.

L’intera città celebra il cinquecentenario di Jacopo Robusti detto Tintoretto (1519-1594), dedicando al titanico Maestro veneziano una ricca serie di mostre ed eventi di approfondimento in collaborazione con le principali collezioni pubbliche e private del mondo.

Tra le più importanti istituzioni cittadine che partecipano al progetto commemorativo, le Gallerie dell’Accademia, con la mostra Il giovane Tintoretto, ripercorrono gli anni della formazione e la precoce ascesa del giovane pittore, Palazzo Ducale dedica la rassegna Venezia, città in festa per Tintoretto agli anni dell’apoteosi creativa del Maestro, la Scuola Grande di San Rocco, la Curia Patriarcale, e molte chiese veneziane, rivelano invece al pubblico immensi capolavori residenti in città dai tempi della loro creazione, mentre il Museo di Palazzo Mocenigo con La Venezia di Tintoretto offre un viaggio nel mondo cinquecentesco, a Venezia e altrove, proponendo un originale spaccato sul contesto storico e ambientale in cui l’artista visse e lavorò.

Vedi anche:
Venezia, città in festa per Tintoretto
Il giovane Tintoretto
La Venezia di Tintoretto
 

FOTO


Venezia celebra Tintoretto

Tintoretto, Ritratto di donna in rosso, 1555 circa, Olio su tela, 75 x 98 cm, Vienna, Kunsthistorisches Museum, Gemäldegalerie | Tintoretto 500
Tintoretto, Ritratto di donna in rosso, 1555 circa, Olio su tela, 75 x 98 cm, Vienna, Kunsthistorisches Museum, Gemäldegalerie | Tintoretto 500
   
 
  • Tintoretto, Ritratto di donna in rosso, 1555 circa, Olio su tela, 75 x 98 cm, Vienna, Kunsthistorisches Museum, Gemäldegalerie | Tintoretto 500
  • Jacopo Tintoretto, Estate, 1546-1548 circa, Washington, National Gallery of Art, Samuel H. Kress Collection | Il giovane Tintoretto
  • Tintoretto (Venezia, settembre o ottobre 1518 / 29 aprile 1519 - 31 maggio 1594), Autoritratto, 1546 - 1547 circa, Olio su tela, 38 x 45 cm, Philadelphia Museum of Art, Dono di Marion R. Ascoli e del Marion R. Max Ascoli Fund, In onore di Lessing Rosenwald | Tintoretto 500
  • Tintoretto, Susanna e i vecchioni, 1555 circa, Olio su tela, 194 x 147 cm, Vienna, Kunsthistorisches Museum, Gemäldegalerie | Tintoretto 500
  • Tintoretto, Tarquinio e Lucrezia, 1578 - 1580 circa, Olio su tela, 152 x 175 cm, The Art Institute of Chicago, Art Institute Purchase Fund
  • Tintoretto, Ratto di Elena, 1576 - 1577 circa, Olio su tela, 307 x 186 cm, Madrid, Museo Nacional del Prado
  • Jacopo Tintoretto, La conversione di San Paolo, 1544 circa, Washington, National Gallery of Art, Samuel H. Kress Collection 1961.9.43 | Il giovane Tintoretto
  • Jacopo Tintoretto, San Marco libera lo schiavo dal supplizio della tortura (detto anche Miracolo dello schiavo), 1547-1548, Venezia, Gallerie dell’Accademia | © Archivio fotografico G.A.VE | Courtesy Mibac
  • Jacopo Tintoretto, Apollo e Dafne, 1542 circa, Modena, Gallerie Estensi | © su concessione del Mibac – Archivio Fotografico delle Gallerie Estensi | Il giovane Tintoretto
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


L'arte della luce: Luce per l'arte foto | Con Rimani i luoghi d'arte risplendono di nuova luce L'arte della luce: Luce per l'arte Da Napoli a Torino, da Firenze a Venezia, da Tintoretto a Canova, la luce su misura per i capolavori dell'arte italiana è firmata Rimani.   Tiziano, un secolo di capolavori foto | Tiziano Tiziano, un secolo di capolavori Le mille sfumature del Cinquecento nei capolavori di Tiziano.   Preraffaelliti. Rinascimento moderno foto | Forlì | Museo Civico San Domenico | Fino al 30 giugno 2024 Preraffaelliti. Rinascimento moderno A Forlì, i Preraffaelliti incontrano i grandi Maestri del Rinascimento italiano.   Dalla realtà all’astrazione foto | Brescia | Museo di Santa Giulia Dalla realtà all’astrazione In mostra a Brescia la poetica di Franco Fontana, pioniere della fotografia.   Ukiyoe. Dal Giappone visioni di un mondo fluttuante foto | Museo di Roma | Dal 20 febbraio al 23 giugno 2024 Ukiyoe. Dal Giappone visioni di un mondo fluttuante 150 capolavori dell’Ukiyoe raccontano a Roma la storia di un incontro tra Italia e Giappone che si rinnova da 200 anni.   EL GRECO foto | Milano | Palazzo Reale | Dall'11 ottobre 2023 al 25 febbraio 2024 EL GRECO L'imperdibile mostra dedicata al grande pittore Doménikos Theotokópoulos, noto al mondo come El Greco.   Fidia l'immortale foto | Roma | Musei Capitolini | Dal 24 novembre 2023 al 5 maggio 2024 Fidia l'immortale I Musei Capitolini - Villa Caffarelli di Roma, ospitano la prima mostra monografica dedicata a Fidia, già nell'antichità considerato il più grande scultore di tutti i tempi.   Torino 100% Liberty foto | Torino | Palazzo Madama | Dal 26 ottobre 2023 al 10 giugno 2024 Torino 100% Liberty In mostra a Torino la travolgente storia del In mostra a Torino la travolgente storia del Liberty e del suo imprescindibile legame con la città piemontese.   Eterno femminino foto | Trieste | Museo Sartorio | Dal 21 dicembre 2023 al 1° aprile 2024 Eterno femminino Capolavori della scuola triestina in mostra al Museo Sartorio, luogo d'elezione per ritratti di donne dal fascino senza tempo.   Tra i palazzi di Genova, città delle meraviglie foto | In attesa dei Rolli Days alla scoperta dei tesori UNESCO della città Tra i palazzi di Genova, città delle meraviglie Viaggio tra i palazzi di Genova, dimore da sogno a cui il grande pittore fiammingo Pieter Paul Rubens all’inizio del ‘600 dedicò un intero libro di disegni.   Lorenzo Lotto e Pellegrino Tibaldi. Capolavori dalla Santa Casa di Loreto foto | Cuneo | Complesso Monumentale di San Francesco | Dal 25 novembre 2023 al 17 marzo 2024 Lorenzo Lotto e Pellegrino Tibaldi. Capolavori dalla Santa Casa di Loreto Sulle tracce della Madonna di Loreto, arte, storia e religione tra le Marche e il Piemonte.   Turning Heads foto | Anversa | KMSKA - Royal Museum of Fine Arts | Fino al 24 gennaio 2024 Turning Heads Capolavori assoluti di Bruegel, Rubens, Vermeer, Rembrandt, e non solo, arrivano ad Anversa da ogni dove per darsi appuntameno in una mostra unica.