Cappella di San Tarasio

Castello

Cappella di San Tarasio
La cappella di San Tarasio corrisponde all’abside della prima chiesa (di cui resta anche la cripta oggi suggestivamente invasa dall’acqua). Per la sua decorazione venne chiamato il fiorentino Andrea del Castagno il cui affresco con l’Eterno tra san Zaccaria, Giovanni Battista e gli Evangelisti segna l’ingresso del Rinascimento toscano a Venezia.