Dall'8 agosto al 10 ottobre a Pietrasanta e Firenze

Alfredo Pirri si fa in tre

Copyright © 2015 Eduardo Secci Contemporary, All rights reserved.
 

L. Sanfelice

06/08/2015

Firenze - Due mostre personali e un progetto site specific sono gli impegni in agenda per Alfredo Pirri. Il ciclo delle due esposizioni ideate per le sedi della galleria Eduardo Secci Contemporary situate a Pietrasanta e Firenze, inaugurerà n Versilia l’8 agosto dove l’artista presenterà una serie di lavori su carta in cui il supporto bidimensionale sarà la base su cui sviluppare “spazi di luce” sospesi tra diverse dimensioni fisiche.

L’interesse per lo spazio di confine tra arte e architettura, costantemente al centro della ricerca di Pirri, sarà il trait d’union con l’appuntamento fiorentino parallelo che a partire da alcuni progetti realizzati in collaborazione con architetti, già esposti di recente in una mostra-studio alla British School di Roma, ospiterà un’installazione inedita posta in relazione con gli ambienti della galleria e affiancata ad una collezione di lavori a parete.

Nello stesso periodo, in occasione dell’ottava edizione del Festival Firenze Suona Contemporanea sarà presentata sempre a Firenze, nel cortile del Museo Novecento, un’opera audio-visiva della serie “Passi”, realizzata con la partecipazione del musicista e compositore Alvin Curran.

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >