ARTISSIMA 13Internazionale d’Arte Contemporanea a Torino

 

15/11/2006

Eccezionale affluenza di pubblico ad Artissima 13, la Fiera Internazionale d’Arte Contemporanea, che si è conclusa domenica 12 Novembre a Torino: 5.000 visitatori in più rispetto al 2005, per un totale di 37.500 con un incremento di quasi il 20%. Soddisfatti gli espositori, stranieri ed italiani, per i più che concreti risultati di vendita.Tra le 172 gallerie presenti - le straniere erano circa la metà - nomi di grande spicco del panorama internazionale insieme al nutrito gruppo di giovani gallerie d’avanguardia, che conferma il posizionamento di Artissima quale luogo privilegiato di esposizione delle ultimissime tendenze dell’arte e del mercato dell’arte.Due premi assegnati in Fiera hanno messo in ancora maggiore evidenzia il peculiare spirito di scoperta che caratterizza Artissima: - il Premio Present Future, giunto alla sesta edizione, nell’ambito dell’iniziativa dedicata agli artisti emergenti promossa in partnership con ilycaffè. Marcella Beccaria, curatore del Castello di Rivoli, Museo di Arte Contemporanea, ha scelto quale vincitore il progetto dell’artista spagnolo Sergio Prego, presentato dalle gallerie Soledad Lorenzo di Madrid e Lehmann Maupin di New York, tra quelli realizzati da 14 artisti selezionati per questa sezione dai due curatori Katerina Gregos - artistic director, Argos Centre for Art and Media, Bruxelles e Agustín Pérez Rubio - chief curator, MUSAC Museo de Arte Contemporáneo Castilla y León; -il nuovo Premio “Guido Carbone”, dedicato alle a memoria del gallerista torinese e riservato agli espositori partecipanti alla sezione New Entries, ad ulteriore incoraggiamento del loro lavoro di scoperta e sostegno di giovani artisti. Tra le 20 gallerie che hanno esordito nel 2006 ad Artissima, il Premio è stata assegnato alla galleria Schleicher + Lange di Parigi.

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >