Il viaggio di Rembrandt

Autoritratto di Rembrandt
 

29/12/2003

Rembrandt van Rijn è uno degli artisti più creativi e celebrati della storia. La mostra all’Art institute of Chicago si attesta come un evento di notevole rilievo per i lavori esposti. Più di 200 tra pitture, illustrazioni, acqueforti dei più diversi periodi della sua lunga e prolifica attività e provenienti da collezioni statunitensi ed estere. Questa esposizione è sicuramente la prima che esplora con grande cura la gamma e la varietà dell’attività di Rembrandt che qui viene esaminato nelle vesti non solo di pittore, ma di illustratore dando un particolare rilievo alla tecnica dell’acquaforte. Si tratta di un’analisi parallela fra le pitture, le illustrazioni, le stampe del maestro che contempla da vicino il suo immaginario, il contenuto narrativo e il suo approccio all’illustrazione religiosa. Uno studio più approfondito sulle espressioni, sui gesti e i linguaggi del corpo delle figure ritratte ci darà proprio la dimensione dell’inventiva con cui ha trattato i testi biblici. La mostra illustra i suoi temi più cari - ritratti, autoritratti, vita di tutti i giorni, paesaggi e nudi - durante le varie fasi della sua carriera. Rembrandt’s Journey: Painter, Draftsman, Etcher 14 febbraio–9 maggio 2004 The Art Institute of Chicago

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >