Vedi Napoli...

Maurizio Galimberti | Maurizio Galimberti, George Clooney, 2003
 

14/06/2004

A Napoli nella straordinaria Sala delle prigioni a Castel dell’Ovo “NAPOLI ISTANTANEE” mostra personale del fotografo Maurizio Galimberti. Artista ormai affermato nel panorama artistico italiano, Maurizio Galimberti elegge la fotografia a suo metodo di ricerca utilizzando il concetto del ritmo e movimento, vicino a futuristi e cubisti. Dagli esordi con una fotocamera Widelux fino all’adesione agli scatti con la Polaroid della quale diviene ideatore dello specifico movimento. Maurizio Galimberti, che pure usa tecniche e macchine diverse, ha legato il suo nome all'uso della pellicola a sviluppo istantaneo. A questo genere di fotografia l'artista ha dedicato molta attenzione, realizzando foto singole, manipolazioni in fase di sviluppo, transfer, ritratti e paesaggi a mosaico. Curata da Giuliana Scimè la mostra presenta una serie di splendide immagini scattate recentemente con la consueta Polaroid dall’artista comasco, donano un volto nuovo al capoluogo campano: le atmosfere tipiche di Napoli sono sapientemente contrapposte alla dimensione cosmopolita della città. Infine l’artista interviene con la manipolazione manuale delle polaroid per dare una propria lettura ed una interpretazione unica di una delle città italiane più famose nel mondo. "NAPOLI ISTANTANEE” Dal 6 al 30 luglio 2004 Castel dell’Ovo, Napoli Ingresso libero. Orari di visita: lunedì - venerdì 9 - 19, domenica e festivi 9 - 14 Per informazioni: Il torchio 0258318325

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >