Dal 30 aprile a Palazzo Reale

Il gran tour degli arazzi medicei raggiunge la Sala delle Cariatidi

PALAZZO REALE (29 aprile - 23 agosto, a cura di Louis Godart)
"Il Principe dei sogni. Giuseppe negli arazzi medicei di Pontormo e Bronzino". Per la prima volta dopo 150 anni, i venti arazzi commissionati da Cosimo I De’ Medici ad Agnolo Bronzino, Jacopo Pontormo e Francesco Salviati e realizzati per la Sala de’ Dugento di Palazzo Vecchio, tornano insieme in una mostra unica. 
 

Ludovica Sanfelice

29/04/2015

Milano - I venti arazzi raffiguranti le storie di Giuseppe ebreo che Cosimo I de’ Medici commissionò ad Agnolo Bronzinoe a Jacopo Pontormo, arrivano a Milano in occasione di Expo e, nella Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale dove sono stati magnificamente allestiti dal curatore Louis Godart, saranno gli araldi dell’Italia rinascimentale dal 30 aprile al 23 agosto.

Prende così avvio la seconda delle tre tappe dell’esposizione itinerante “Il Principe dei sogni. Giuseppe negli arazzi medicei di Pontorno e Bronzino” che, dal 15 settembre, terminerà la sua corsa nella Sala dei Duecento di Palazzo Vecchio, originale destinazione del ciclo per la prima volta riunito dopo 150 anni.

I celebri panni monumentali, divisi nel 1882 per volere dei Savoia, sono infatti conservati in parte a Roma e in parte a Firenze, e nell’anno dell’Expo hanno trovato la via per ricongiungersi in un evento calorosamente sostenuto dalla Presidenza della Repubblica Italiana che, attraverso la vetrina universale milanese, saprà mostrare al mondo le meraviglie della sintesi della nostra creatività artistica e del nostro sapere artigianale.


Per approfondimenti:
Guida d'arte di Milano
FOTO: Gli arazzi di Pontormo e Bronzino a Palazzo del Quirinale
Gli arazzi medicei inaugurano al Quirinale il tour per Expo

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >