Colosseo: realizzata la videoguida per turisti non udenti

Wikicommons | Colosseo
 

07/12/2012

Roma - In occasione dello scorso 3 dicembre, giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, è stata presentata una videoguida creata per i non udenti in visita al Colosseo, meta di circa sei milioni di turisti l’anno. Il progetto, che ha richiesto un anno di lavoro, è stato curato dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma in collaborazione con Coopculture, che gestisce le attività didattiche e di accoglienza della Soprintendenza stessa, e di concerto con D’Uva workshop e con l’associazione Onlus Kiasso, che si occupa di turismo accessibile.

La videoguida è disponibile in biglietteria al costo di tutte le altre audio guide ma a breve sarà scaricabile online ad un prezzo ridotto, sotto forma di applicazione per gli smartphone. Così alle 11 lingue presenti già nell’offerta delle audioguide si aggiunge ora la lingua LIS (Lingua Italiana dei Segni) e il linguaggio ASL (American Sign Language), considerata una lingua passepartout paragonabile con un ruolo, quindi, paragonabile a quello dell’inglese.

Nicoletta Speltra






COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >