Adorazione dei Magi

Paolo Caliari

Chiesa di Santa Corona

 
DESCRIZIONE:
La tela fu realizzata per l'altare della cappella Cogoli, completato nel 1573, probabile anno di esecuzione anche del dipinto.
In epoca napoleonica l'opera venne trasferita a Milano per poi tornare a Vicenza e nel 1860 fu collocata in un'altra cappella.
Secondo la tradizione il committente Marcantonio Cogoli sarebbe ritratto in uno dei tre re, quello stante vestito di rosso in posizione centrale.
La composizione, il cui disegno preparatorio è conservato al Louvre, è ricca di figure e abiti sgargianti, come in molti dipinti di Paolo Caliari, così come non manca il consueto riferimento all'architettura classica, qui rappresentata dalla colonna attorno alla quale poggia la tradizionale capanna, dall'alto della quale uno squarcio permette alla luce divina di raggiungere Maria e il Bambino.
COMMENTI

LE OPERE

Mappa
 
Opere in Italia
 
Opere nel Mondo