Dal 3 dicembre al 18 maggio Firenze promuove l’accessorio ad opera d’arte

Chapeau

Giovanni Salvadori, Parrucca, 1920
 

L.S.

23/11/2013

Firenze - Dal 3 dicembre al 18 maggio, la Galleria del Costume di Palazzo Pitti a Firenze ospita la prima mostra monografica dedicata al cappello, accessorio, promosso ad opera d’arte, per l’armonia estetica composta dalla natura scultorea, dalla componente cromatica e dalla raffinatezza ornamentale.

Oltre al valore artistico dei modelli provenienti dalle collezioni del museo, il percorso espositivo offre ai visitatori un viaggio nella storia del costume e del gusto tra esemplari di altissima fattura firmati da importanti case di moda come Christian Dior, Givenchy, Chanel, Yves Saint Laurent, John Rocha, Prada, Gianfranco Ferré e celebri modisti internazionali del presente e del passato come Philip Treacy, Stephen Jones, Caroline Reboux, Claude Saint-Cyr, Paulette.


COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >