Pieter Bruegel Il Vecchio, Paesaggio invernale con pattinatori e trappola per uccelli

Pieter Bruegel il Vecchio, Paesaggio invernale con pattinatori e trappola per uccelli, 1565, Olio su tavola, 55.5 x 37 cm, Bruxelles, Musées royaux des Beaux-Arts de Belgique

 

INDIRIZZO: Bruxelles, Musées royaux des Beaux-Arts de Belgique, Rue de la Régence 3

DESCRIZIONE: Un villaggio invernale fiammingo, avvolto dalla nebbia e animato da pattinatori che scivolano felici su un fiume gelato, è la cornice di questa tavola conservata al Musées Royaux des Beaux-Arts de Belgique di Bruxelles.

In questa scena di spensierata quotidianità, mentre gli uomini si divertono sul ghiaccio, la vita degli uccelli - alcuni dei quali sono raffigurati dall’artista, appollaiati sull’albero in primo piano - è messa in pericolo da una porta trasformata in trappola rudimentale e posta in mezzo a una radura. La trappola è realizzata con un'asse sospesa su un bastoncino legato a una corda e sotto la quale sono state messe delle esche che i volatili sembrano apprezzare.

Gli animali hanno le stesse dimensioni degli uomini, motivo per cui il dipinto potrebbe voler simboleggiare un ammonimento a essere accorti, rivolto tanto agli uomini quanto agli animali.

L’inconsapevolezza del pericolo da parte degli uccelli, sotto la porta destinata ad altra funzione, e la noncuranza dei soggetti che pattinano si intreccia all'atmosfera apparentemente gioiosa che caratterizza la scena. La vista spazia lontanissima fino al villaggio, appena visibile, avvolto dalla foschia.


FOTO



MOSTRE


LEGENDA:

opera
museo
chiesa
monumento