16 opere dell'artista americano esposte a Firenze
La mostra mette sotto osservazione due linguaggi distanti e pure antitetici: uno fondato sul disegno che cerca con tutte le forze di rispettare l’ordine della natura e del divino; l’altro basato sulla fenomenologia dell’inconscio e sulla mistica geometria, perfetta rappresentazione di un universo in espansione.
Già nel Cinquecento si parlò di furia della figura per descrivere le linee serpentinate di alcune figure di Michelangelo,  caratterizzate sovente anche dal non-finito, scelta formale per esaltare espressivamente il conflitto tra bellezza compiuta e ingombro dell'informe. In Pollock il concetto guida adottato in mostra è invece quello della “figura della furia”, un’idea che ben definisce la pittura vitale, violenta e potente del pittore americano che con i suoi drip-painting stupì molti suoi contemporanei, così come era accaduto con il terribile Giudizio di Michelangelo nel XVI secolo.

Per saperne di più:
- La scheda della mostra
 

FOTO


Geni a confronto: Pollock vs Michelangelo

Jackson Pollock, Earth Worms, 1946. Olio su tela, Tel Aviv Museum of Art Collection, dono di Peggy Guggenheim, Venezia attraverso l’American-Israel Cultural Foundation, 1954 © Jackson Pollock, by SIAE 2014
Jackson Pollock, Earth Worms, 1946. Olio su tela, Tel Aviv Museum of Art Collection, dono di Peggy Guggenheim, Venezia attraverso l’American-Israel Cultural Foundation, 1954 © Jackson Pollock, by SIAE 2014
   
 
  • Jackson Pollock, Earth Worms, 1946. Olio su tela, Tel Aviv Museum of Art Collection, dono di Peggy Guggenheim, Venezia attraverso l’American-Israel Cultural Foundation, 1954 © Jackson Pollock, by SIAE 2014
  • Jackson Pollock, Composition with Black Pouring, 1947. Olio e smalto su tela, montata su masonite, The Olnick Spanu Collection © Jackson Pollock, by SIAE 2014
  • Michelangelo Buonarroti, Ignudo, particolare della volta della Cappella Sistina, 1508-1512. Affresco © Musei Vaticani
  • Jackson Pollock, Senza titolo, 1937-1939. Matite colorate e grafite su carta, The Metropolitan Museum of Art, New York
  • Michelangelo Buonarroti, Ignudo, particolare della volta della Cappella Sistina, 1508-1512. Affresco © Musei Vaticani
  • Jackson Pollock, Senza titolo, 1937-1939. Matite colorate e grafite su carta, The Metropolitan Museum of Art, New York © Jackson Pollock, by SIAE 2014
  • Michelangelo Buonarroti, Adamo, (particolare dalla Volta della Sistina), 1508-1512. Affresco © Musei Vaticani
  • Jackson Pollock, Senza titolo, 1937-1939. Matite colorate, grafite, penna e inchiostro di china su carta. The Metropolitan Museum of Art, New York © Jackson Pollock, by SIAE 2014
  • Jackson Pollock, The Water Bull, 1946. Olio su tela, Stedelijk Museum, Amsterdam © Jackson Pollock, by SIAE 2014
  • Jackson Pollock ritratto da Wilfred Zogbaum nello studio di Fireplace road, 1947
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Gli animali nell'arte. Protagonisti nella pittura, dal ritratto al mito foto | Brescia | Palazzo Martinengo | Dal 19 gennaio al 9 giugno 2019 Gli animali nell'arte. Protagonisti nella pittura, dal ritratto al mito Un'originale e approfondita rassegna dedicata alla rappresentazione degli animali nell’arte tra XVI e XVIII secolo.   Tra le corti di Parigi e Torino: vita e passioni di due grandi dame foto | Torino | Palazzo Madama - Museo Civico di Arte Antica | Dal 20 dicembre 2018 al 6 maggio 2019 Tra le corti di Parigi e Torino: vita e passioni di due grandi dame Un tuffo nella vita di corte negli stessi ambienti in cui vissero le due grandi dame della Torino barocca.   Max Beckmann e lo spirito del tempo foto | Museo d’Arte Mendrisio | Dal 28 ottobre 2018 al 27 gennaio 2019 Max Beckmann e lo spirito del tempo Una mostra da non perdere dedicata al grande pittore di Lipsia che amava il Sud dell'Europa.   L'umanità immortale di Vincent van Gogh foto | Van Gogh. Sulla soglia dell’eternità | Van Gogh. Sulla soglia dell’eternità | Un film di Julian Schnabel L'umanità immortale di Vincent van Gogh Un film d'autore dedicato a Van Gogh, uomo al di là del proprio tempo e artista immortale.   Hana to Yama. La poetica senza tempo di Linda Fregni Nagler foto | Milano | Sede di Banca Generali Private | Dal 17 dicembre 2018 al 7 aprile 2019 Hana to Yama. La poetica senza tempo di Linda Fregni Nagler In mostra a Milano, nella Sede di Banca Generali Private, il Giappone perduto ritratto dai fotografi della Scuola di Yokohama e riscoperto da Linda Fregni Nagler.   Atopia del fascino: FLEWID #2 - Courage Paradise foto | Roma | MACRO - Sala dell'Auditorium | 19 dicembre 2018 h 18.00 Atopia del fascino: FLEWID #2 - Courage Paradise Appuntamento al MACRO con il coraggioso mondo di FLEWID, il fashion and art book che svela la bellezza dell'inconsueto.   In viaggio con Crepax e Valentina foto | Museo Civico di Bassano del Grappa | Da 2 dicembre 2018 al 15 aprile 2019 In viaggio con Crepax e Valentina In mostra il racconto inedito delle vicende della mitica eroina di carta di Guido Crepax.   Incontro ai vertici ai confini dell'assurdo foto | Roma | Contemporary Cluster | Dal 6 al 9 dicembre 2018 Incontro ai vertici ai confini dell'assurdo Max Papeschi, Max Fontana e Massimiliano Parente si incontrano in un cortocircuito espositivo ad alto tasso di surrealtà.   Venezia celebra Tintoretto foto | Venezia | Tintoretto 500 | 2018 - 2019 Venezia celebra Tintoretto I capolavori più famosi di Jacopo Tintoretto giungono a Venezia da tutto il mondo per celebrare i 500 anni dalla nascita di uno dei più grandi pittori del XVI secolo.   Monet: Le Ninfee e altri capolavori foto | Al cinema | 26 / 27 / 28 novembre 2018 Monet: Le Ninfee e altri capolavori In viaggio sulle tracce di Monet in compagnia delle sue Ninfee.   La grande musa di courbet foto | Ferrara | Palazzo dei Diamanti | 22 settembre 2018 - 6 gennaio 2019 La grande musa di courbet La mostra Courbet e la natura segna il ritorno in Italia del grande Maestro francese dopo circa cinquant’anni di assenza.   Monet: Le Ninfee e altri capolavori foto | Al cinema | 26 / 27 / 28 novembre 2018 Monet: Le Ninfee e altri capolavori In viaggio sulle tracce di Monet in compagnia delle sue Ninfee.