16 opere dell'artista americano esposte a Firenze
La mostra mette sotto osservazione due linguaggi distanti e pure antitetici: uno fondato sul disegno che cerca con tutte le forze di rispettare l’ordine della natura e del divino; l’altro basato sulla fenomenologia dell’inconscio e sulla mistica geometria, perfetta rappresentazione di un universo in espansione.
Già nel Cinquecento si parlò di furia della figura per descrivere le linee serpentinate di alcune figure di Michelangelo,  caratterizzate sovente anche dal non-finito, scelta formale per esaltare espressivamente il conflitto tra bellezza compiuta e ingombro dell'informe. In Pollock il concetto guida adottato in mostra è invece quello della “figura della furia”, un’idea che ben definisce la pittura vitale, violenta e potente del pittore americano che con i suoi drip-painting stupì molti suoi contemporanei, così come era accaduto con il terribile Giudizio di Michelangelo nel XVI secolo.

Per saperne di più:
- La scheda della mostra
 

FOTO


Geni a confronto: Pollock vs Michelangelo

Jackson Pollock, The Water Bull, 1946. Olio su tela, Stedelijk Museum, Amsterdam © Jackson Pollock, by SIAE 2014
Jackson Pollock, The Water Bull, 1946. Olio su tela, Stedelijk Museum, Amsterdam © Jackson Pollock, by SIAE 2014
   
 
  • Jackson Pollock, The Water Bull, 1946. Olio su tela, Stedelijk Museum, Amsterdam © Jackson Pollock, by SIAE 2014
  • Jackson Pollock ritratto da Wilfred Zogbaum nello studio di Fireplace road, 1947
  • Jackson Pollock, Composition with Black Pouring, 1947. Olio e smalto su tela, montata su masonite, The Olnick Spanu Collection © Jackson Pollock, by SIAE 2014
  • Michelangelo Buonarroti, Ignudo, particolare della volta della Cappella Sistina, 1508-1512. Affresco © Musei Vaticani
  • Jackson Pollock, Senza titolo, 1937-1939. Matite colorate e grafite su carta, The Metropolitan Museum of Art, New York
  • Michelangelo Buonarroti, Ignudo, particolare della volta della Cappella Sistina, 1508-1512. Affresco © Musei Vaticani
  • Jackson Pollock, Senza titolo, 1937-1939. Matite colorate e grafite su carta, The Metropolitan Museum of Art, New York © Jackson Pollock, by SIAE 2014
  • Michelangelo Buonarroti, Adamo, (particolare dalla Volta della Sistina), 1508-1512. Affresco © Musei Vaticani
  • Jackson Pollock, Senza titolo, 1937-1939. Matite colorate, grafite, penna e inchiostro di china su carta. The Metropolitan Museum of Art, New York © Jackson Pollock, by SIAE 2014
  • Jackson Pollock, Earth Worms, 1946. Olio su tela, Tel Aviv Museum of Art Collection, dono di Peggy Guggenheim, Venezia attraverso l’American-Israel Cultural Foundation, 1954 © Jackson Pollock, by SIAE 2014
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Canova, l'Antico e l'attualità del classico foto | Museo Archeologico Nazionale di Napoli | Dal 28 marzo al 30 giugno 2019 Canova, l'Antico e l'attualità del classico I capolavori di Canova dialogano con le opere classiche in un sorprendente confronto che evidenzia un legame unico tra un artista moderno e l’arte antica.   Il Prado: meraviglioso scrigno di vita, sogni e memorie foto | Al cinema | Dal 15 al 17 aprile 2019 Il Prado: meraviglioso scrigno di vita, sogni e memorie Al cinema il docu-film evento che celebra i 200 anni del Museo del Prado.   Etiopia: un viaggio oltre il mito foto | Verona | Museo di Storia Naturale | Dal 24 marzo al 30 giugno 2019 Etiopia: un viaggio oltre il mito Dall'antico regno della regina di Saba, luogo della memoria e dell'immaginazione, affiorano tracce mitiche di viaggi incredibili.   Andrea del Verrocchio, maestro del Tempo foto | Firenze | Palazzo Strozzi | Dal 9 marzo al 14 luglio 2019 Andrea del Verrocchio, maestro del Tempo Verrocchio, il maestro di Leonardo, ovvero quando lo spirito del tempo sbircia la sua epoca attraverso gli occhi di un singolo talento.   Tra Ferrara e Roma con Mimì foto | Pieve di Cento Bologna | Museo MAGI '900 | Dal 23 marzo al 13 maggio 2019 Tra Ferrara e Roma con Mimì Mimì Quilici Buzzacchi. Da Ferrara a Roma e ritorno, gli anni della transizione 1943 - 1962 è un tributo ad una grande artista protagonista del suo tempo.   Il Paradiso Perduto di Gauguin foto | Al cinema | Dal 25 al 27 marzo 2019 Il Paradiso Perduto di Gauguin Il film evento dedicato all'artista divenuto leggenda, un elogio al fascino dell’esotico e al mito del selvaggio.   Inno alla libertà: La lettura secondo Steve McCurry foto | Torino | Palazzo Madama | Dal 2 marzo al 1° luglio 2019 Inno alla libertà: La lettura secondo Steve McCurry Un viaggio fotografico nel mondo della lettura, attraverso i decenni e i continenti.   Gli animali nell'arte. Protagonisti nella pittura, dal ritratto al mito foto | Brescia | Palazzo Martinengo | Dal 19 gennaio al 9 giugno 2019 Gli animali nell'arte. Protagonisti nella pittura, dal ritratto al mito Un'originale e approfondita rassegna dedicata alla rappresentazione degli animali nell’arte tra XVI e XVIII secolo.   Canaletto e il Genio della Serenissima foto | Venezia | Palazzo Ducale | Dal 23 febbraio al 9 giugno 2019 Canaletto e il Genio della Serenissima Canaletto & Venezia, una grande mostra dedicata a Canaletto e al '700 veneziano.   Il pittore Moroni e le ricchezze del ritratto rinascimentale foto | Arte intorno al mondo | New York | The Frick Collection | Dal 21 febbraio al 2 giugno 2019 Il pittore Moroni e le ricchezze del ritratto rinascimentale In mostra nel cuore di Manhattan volti e storie del fior fiore del Rinascimento.   I misteriosi foto | Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci Milano | Dal 19 febbraio al 19 maggio 2019 I misteriosi "Animaris" venuti dal Nord In mostra gli   Sulle tracce di Antonello da Messina foto | Milano | Palazzo Reale | 21 febbraio - 2 giugno 2019 Sulle tracce di Antonello da Messina Milano dedica una mostra imperdibile al Maestro indiscusso del Quattrocento italiano.