Matera | Museo Nazionale di Arte Medievale e Moderna della Basilicata - Palazzo Lanfranchi | Dal 19 aprile - 19 agosto 2019

Come Matera, l’Italia meridionale e il Mediterraneo tra ‘400 e ‘500 divennero crocevia di civiltà.

Palazzo Lanfranchi a Matera - sede del Museo Nazionale di Arte Medievale e Moderna della Basilicata - ospita una mostra che ribalta il punto di osservazione comune sul periodo rinascimentale, in assoluto tra le più importanti stagioni storico artistiche vissute dall'umanità.

La fioritura epocale delle arti e della cultura nell’Italia meridionale nel secolo a cavallo tra la metà del Quattrocento e la metà del Cinquecento rivive attraverso una preziosa selezione di 200 opere, provenienti dai più importanti musei d'Europa, che offrono un punto di vista allargato sull'intero Mediterraneo, facendo emergere la centralità delle rotte che solcavano in Grande Mare, e l'intensità degli scambi e dei rapporti tra le culture.

Dalle Fiandre alla Spagna, da Costantinopoli a Venezia, da Firenze a Roma e Napoli, incessanti flussi di civiltà si incontravano e mescolavano grazie al un crocevia naturale che quel tempofurono la Basilicata e il Sud, assidue  mete di artisti di ogni dove, che viaggiando con le loro opere, contribuirono alla nascita di una vivacissima fucina di idee, innovazioni e progressi del sapere.

Leggi anche:
Rinascimento visto da Sud. Matera, l’Italia meridionale e il Mediterraneo tra ‘400 e ‘500
 

FOTO


Il Rinascimento visto da Sud

Michele Greco da Valona, Madonna con Bambino e Santi Giovanni Battista e Adamo, Pietà (Cuspide), Firmato e datato 1505, Polittico in cornice intagliata, 152 x 166 cm, Guglionesi, Chiesa di Santa Maria assunta
Michele Greco da Valona, Madonna con Bambino e Santi Giovanni Battista e Adamo, Pietà (Cuspide), Firmato e datato 1505, Polittico in cornice intagliata, 152 x 166 cm, Guglionesi, Chiesa di Santa Maria assunta
   
 
  • Francesco Pagano (Attr.), Tavola Strozzi (Veduta della città di Napoli con il ritorno della flotta aragnese dopo la Battaglia di Ischia, Tempera su tavola, 245 x 82 cm, Napoli, Museo di San Martino
  • Antonello da Messina, Abramo e gli angeli, Tempera e olio su tavola, 29.3 x 21.2 cm, Reggio Calabria, Pinacoteca Civica
  • Donatello da Messina, Annunciata, Olio su tavola, 39 x 57 cm, Como, Museo civico
  • Jacomart Baço, San Michele, Tempera su tavola, 76 x 90 cm, Reggio Emilia, Galleria Parmeggiani
  • Jacomart Baço e Joan Reixach, Trittico con Madonna con Bambino e la Regina Maria di Castiglia, San Michele e San Girolamo, tempera su tavola, 39 x 80 cm, Francoforte, Stadelsches Kunstinstitut
  • Donatello, Testa di cavallo, Bronzo, H 175 cm, Napoli, Museo Archeologico Nazionale, Dal Palazzo di Diomede Carafa
  • Michele Greco da Valona, Madonna con Bambino e Santi Giovanni Battista e Adamo, Pietà (Cuspide), Firmato e datato 1505, Polittico in cornice intagliata, 152 x 166 cm, Guglionesi, Chiesa di Santa Maria assunta
  • Giovanni Angelo Montorsoli, Busto di Carlo V, Marmo, H 63 cm, Con retroproiezioni delle otto scene della Presa di Tunisi (Arazzi KHI Vienna), Napoli Museo della Certosa di San Martino
  • Cesare da Sesto e Girolamo da Salerno, Madonna in Gloria, Pannello do polittico, tempera su tavola, 99 x 142 cm, Cava de' Tirreni, Museo della Badia
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Il Rinascimento underground di Hieronymus Bosch foto | Milano | Palazzo Reale | Dal 9 novembre 2022 al 12 marzo 2023 Il Rinascimento underground di Hieronymus Bosch Appuntamento imperdibile con i mondi fantastici pullulanti di incendi notturni, mostri di ogni sorta e figure curiose del Maestro fiammingo.   Agli albori di un nuovo paradigma di Bellezza foto | Al cinema | Il 28, 29 e 30 novembre 2022 Agli albori di un nuovo paradigma di Bellezza Arriva nelle sale, il primo docufilm sulla vita del maestro della Primavera.   Victoria Lomasko foto | Brescia | Museo di Santa Giulia | Dall'11 novembre 2022 all'8 gennaio 2013 Victoria Lomasko In mostra a Brescia un racconto per immagini della storia sociale e politica della Russia dal 2011 ad oggi.   Formidabile Boccioni foto | Il film documentario firmato ARTE.it Originals Formidabile Boccioni Un docufilm racconta la vicenda umana ed artistica di Umberto Boccioni, Prometeo della modernità.   Munch. Amori, fantasmi e donne vampiro foto | Al cinema | Il 7, 8 e 9 novembre 2022 Munch. Amori, fantasmi e donne vampiro Sul grande schermo l'incanto del Grande Nord e la storia di un artista universale.   L'ombra di Caravaggio foto | Dal 3 Novembre 2022 solo al cinema L'ombra di Caravaggio L'ombra di Caravaggio   La Brixia cancellata di Emilio Isgrò foto | Parco Archeologico di Brescia Romana / Museo di Santa Giulia | Dal 23 giugno 2022 all'8 gennaio 2023 La Brixia cancellata di Emilio Isgrò Va in scena a Brescia un inedito progetto espositivo che si dipana tra archeologia ed arte contemporanea, tra cultura classica, passato e presente.   Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi foto | Villa Reale di Monza | Dal 30 aprile al 9 ottobre 2022 Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi Un'immersione nel mondo dei mostri giapponesi, tra folklore e storia dell'arte, mitologia greca e teologia, leggende e storia della scienza occidentale.   Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso foto | Roma | Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea | Dal 28 giugno al 2 ottobre 2022 Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso Un viaggio visionario e collettivo nell’immaginario di un grande protagonista dell’arte italiana del Novecento.   Espressionismo svizzero foto | Museo Archeologico Regionale di Aosta | Dal 25 giugno al 23 ottobre 2022 Espressionismo svizzero Dalla Svizzera ad Aosta, una mostra inedita conduce alla scoperta di una stagione straordinaria, ma ancora poco nota, dell’arte del Novecento.   Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti foto | Palazzo Ducale di Urbino | Dal 23 giugno al 10 settembre 2022 Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti Un intenso viaggio nella storia di Urbino e della sua corte in compagnia del duca Federico e dell'architetto Francesco di Giorgio.   Eteria foto | Catania | Palazzo della Cultura | Dal 16 giugno al 16 ottobre 2022 Eteria La verità oltre il glamour: la denuncia pop di Andrea Chisesi tra ciò che è stato e continua ad essere.