"La più grande e più bella delle città" secondo Cicerone, Siracusa offre oggi ai visitatori una testimonianza unica dello sviluppo della civiltà mediterranea nell'arco di tre millenni, con una stratificazione archeologica, artistica e culturale greca, romana, bizantina, normanna, barocca unica al mondo.
Molti a Siracusa in questi giorni si stracciano le vesti per la prossima partenza alla volta di Rovereto del Seppellimento di Santa Lucia, la preziosa tela completata da Caravaggio nel 1608 che andrà in Trentino in autunno per una importante mostra organizzata dal Mart e poi tornare in Sicilia a fine anno.

Siracusa è una città ricca d’arte e di storia. E anche nei prossimi mesi non mancheranno le ragioni per visitarla. ARTE.it si è recata a fine agosto nella città aretusea e propone ai propri lettori una breve guida per immagini delle più straordinarie meraviglie custodite in città, patrimonio dell’Unesco dal 2005 assieme alle Necropoli Rupestri di Pantalica.

L'antica Siracusa, comprende il nucleo della fondazione della città a Ortigia da parte dei Greci di Corinto nel 733 avanti Cristo. La città, che Cicerone descrisse come "la più grande e più bella delle città greche” conserva importanti vestigia archeologiche come il Tempio di Atena (V secolo a.C., trasformato in seguito, per divenire l’attuale Duomo, uno dei luoghi più straordinari della città) e il Tempio di Apollo, un Teatro Greco, un Anfiteatro Romano, il Castello Maniace e molto altro ancora.

Come scrive nelle proprie pagine l’Unesco, Siracusa offre “molte testimonianze che narrano la travagliata storia della Sicilia, dai Bizantini ai Borboni, intervallati da Arabo-Musulmani, Normanni, Federico II della dinastia Hohenstaufen (1197 - 1250), Aragonesi e Regno delle Due Sicilie. Siracusa offre una testimonianza unica dello sviluppo della civiltà mediterranea nell'arco di tre millenni”.  Tra i musei cittadini va ricordato senza dubbio Palazzo Bellomo, che conserva una importante collezione di opere dall’età bizantina al XVII secolo, tra cui non si può non citare la splendida tela dell’Annunciazione di Antonello da Messina.

 

FOTO


Le meraviglie di Siracusa, senza Caravaggio

Cattedrale della Natività di Maria Santissima, Prospetto laterale esterno, Dettaglio dell'incorporamento delle colonne greche dell'antico Tempio di Atena, Siracusa, Isola di Ortigia | Foto: © ARTE.it
Cattedrale della Natività di Maria Santissima, Prospetto laterale esterno, Dettaglio dell'incorporamento delle colonne greche dell'antico Tempio di Atena, Siracusa, Isola di Ortigia | Foto: © ARTE.it
   
 
  • Cattedrale della Natività di Maria Santissima, Prospetto laterale esterno, Dettaglio dell'incorporamento delle colonne greche dell'antico Tempio di Atena, Siracusa, Isola di Ortigia | Foto: © ARTE.it
  • Antonello da Messina, Annunciazione, Dettaglio, 1474, Olio su tavola di tiglio, 180 x 180 cm, Siracusa, Museo di Palazzo Bellomo | Foto: © ARTE.it
  • Antonello da Messina, Annunciazione, Dettaglio, 1474, Olio su tavola di tiglio, 180 x 180 cm, Siracusa, Museo di Palazzo Bellomo | Foto: © ARTE.it
  • Duomo di Siracusa (Cattedrale della Natività di Maria Santissima), Scorcio della facciata con la statua di San Paolo di Tarso, Ortigia | Foto: © ARTE.it
  • Duomo di Siracusa (Cattedrale della Natività di Maria Santissima), La facciata, 1728-1731 e 1751-1753, Progetto di Andrea Palma, Architetti-scultori Giuseppe Ferrara e Giovan Battista Alminara, Architetto-pittore Pompeo Picherali, Ortigia | Foto: © ARTE.it
  • Cattedrale della Natività di Maria Santissima, Cappella di Santa Lucia, Siracusa, Isola di Ortigia | Foto: © ARTE.it
  • Per le strade di Ortigia, Siracusa | Foto: © ARTE.it
  • Teatro Greco di Siracusa, V secolo a.C., Parco archeologico della Neapolis, Architetto Damocopos | Foto: © ARTE.it
  • Scultore ignoto, Angelo Annunziante, Secoli XVI-XVII, Marmo di Carrara, 160 x 68 cm, Proveniente dall'Ex Convento del Carmine di Siracusa, Poi dalla Chiesa del Carmine, Isola di Ortigia, Museo di Palazzo Bellomo | Foto: © ARTE.it
  • Scultore ignoto, Frammento di sarcofago raffigurante Cavaliere, Secolo XVI, Marmo bianco, 44 x 100 x 53 cm, Proveniente da Mazara del Vallo, Siracusa, Isola di Ortigia, Museo di Palazzo Bellomo | Foto: © ARTE.it
  • Scultore ignoto vicino ai mondi di Francesco Laurana, Lastra tombale di Giovanni Cabastida, XV secolo, Proveniente dalla Cattedrale di Siracusa, Marmo 78 x 205 cm, Siracusa, Isola di Ortigia, Museo di Palazzo Bellomo | Foto: © ARTE.it
  • Antonello da Messina, Annunciazione, Dettaglio, 1474, Olio su tavola di tiglio, 180 x 180 cm, Siracusa, Museo di Palazzo Bellomo | Foto: © ARTE.it
  • Ignoto, Natività, Secoli XV-XVI, Siracusa, Isola di Ortigia, Museo di Palazzo Bellomo | Foto: © ARTE.it
  • Madonna in trono col Bambino tra le Sante Eulalia e Caterina d'Alessandria, Attribuito a Pere Serra, Inizi XV secolo, Olio su tavola, 166 x 126 cm, Provenienza Museo Comunale di Siracusa, Isola di Ortigia, Museo di Palazzo Bellomo | Foto: © ARTE.it
  • Siracusa, Isola di Ortigia, Museo di Palazzo Bellomo | Foto: © ARTE.it
  • Castello Maniace, Ingresso, 1232-1239, Costruttore Riccardo da Lentini, Primo proprietario Federico II di Svevia, Siracusa, Isola di Ortigia | Foto: © ARTE.it
  • Castello Maniace, La grande sala con volte a crociera costolonate, 1232-1239, Costruttore Riccardo da Lentini, Primo proprietario Federico II di Svevia, Siracusa, Isola di Ortigia | Foto: © ARTE.it
  • Castello Maniace, Siracusa, Isola di Ortigia | Foto: © ARTE.it
  • Castello Maniace, Siracusa, Isola di Ortigia | Foto: © ARTE.it
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi foto | Villa Reale di Monza | Dal 30 aprile al 9 ottobre 2022 Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi Un'immersione nel mondo dei mostri giapponesi, tra folklore e storia dell'arte, mitologia greca e teologia, leggende e storia della scienza occidentale.   La Brixia cancellata di Emilio Isgrò foto | Parco Archeologico di Brescia Romana / Museo di Santa Giulia | Dal 23 giugno 2022 all'8 gennaio 2023 La Brixia cancellata di Emilio Isgrò Va in scena a Brescia un inedito progetto espositivo che si dipana tra archeologia ed arte contemporanea, tra cultura classica, passato e presente.   Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso foto | Roma | Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea | Dal 28 giugno al 2 ottobre 2022 Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso Un viaggio visionario e collettivo nell’immaginario di un grande protagonista dell’arte italiana del Novecento.   Espressionismo svizzero foto | Museo Archeologico Regionale di Aosta | Dal 25 giugno al 23 ottobre 2022 Espressionismo svizzero Dalla Svizzera ad Aosta, una mostra inedita conduce alla scoperta di una stagione straordinaria, ma ancora poco nota, dell’arte del Novecento.   Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti foto | Palazzo Ducale di Urbino | Dal 23 giugno al 10 settembre 2022 Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti Un intenso viaggio nella storia di Urbino e della sua corte in compagnia del duca Federico e dell'architetto Francesco di Giorgio.   Eteria foto | Catania | Palazzo della Cultura | Dal 16 giugno al 16 ottobre 2022 Eteria La verità oltre il glamour: la denuncia pop di Andrea Chisesi tra ciò che è stato e continua ad essere.   Tiziano. Dialoghi di Natura e di Amore foto | Roma | Galleria Borghese | Dal 14 giugno al 18 settembre 2022 Tiziano. Dialoghi di Natura e di Amore Da Vienna a Roma, i capolavori di Tiziano si incontrano a Villa Borghese   Vittore Grubicy de Dragon foto | Museo della Città di Livorno | Dall'8 aprile al 10 luglio 2022 Vittore Grubicy de Dragon In mostra a Livorno l'intenso ritratto di un grande intellettuale-artista dal profilo internazionale e il suo lascito al mondo dell'arte.   Klimt. L’uomo, l’artista, il suo mondo foto | Piacenza | Fino al 24 luglio 2022 alla Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi Klimt. L’uomo, l’artista, il suo mondo Il multiforme universo di Klimt in mostra a Piacenza per un'occasione unica.   Un racconto per immagini di Lorenzo Cicconi Massi foto | Milano | Still Fotografia | Dall'11 al 29 maggio 2022 Un racconto per immagini di Lorenzo Cicconi Massi Un viaggio inusuale nelle terre del Prosecco Superiore sospeso tra la concretezza del reale e l'ineffabilità degli universi interiori che lo popolano.   Tutankhamon. L’ultima mostra foto | Al cinema | 9 / 10 / 11 maggio 2022 Tutankhamon. L’ultima mostra Un film documentario celebra i 100 anni dall'epocale scoperta della tomba del faraone bambino con immagini esclusive e la voce narrante di Manuel Agnelli.   WESTON & Co. foto | Brescia Photo Festival | Museo di Santa Giulia | Dal 31 marzo al 24 luglio 2022 WESTON & Co. La rivoluzione visiva della famiglia Weston, dall'iconico Eward ai suoi eredi un viaggio nella storia della fotografia.