Torino 2006-2016. Il viaggio continua.

Torino in festa per ricordare le Olimpiadi Invernali

L'immagine proviene dalla call "Racconta la tua Olimpiade", courtesy of CAMERA
 

Ludovica Sanfelice

26/02/2016

Torino - Sono trascorsi 10 anni dai XX Giochi Olimpici Invernali e dai IX Giochi Paralimpici Invernali di Torino. Per rievocare un momento fondamentale nel ricollocamento del capoluogo piemontese al centro dell'interesse internazionale e nell'avvio di processi di coesione cittadina che oggi ne fanno un modello a cui prestare grande attenzione, nelle giornate del 26, 27 e 28 febbraio, la Città celebrerà la ricorrenza attraverso un intenso programma di concerti, parate, mercati, mostre, eventi nelle valli olimpiche, staffette e competizioni sportive amichevoli che prevede anche incursioni nel magico con le dimostrazioni di Quidditch della Scuola Holden (!).

Sul fronte delle esposizioni, si spazia da quella filatelica agli Antichi Chiostri di Via Garibaldi che espone collezioni di francobolli, buste, cartoline e annulli emessi in occasione della manifestazione sportiva del 2006, alle visite guidate gratuite della Torino Olimpica con partenza da Piazza Carlo Felice. Il Museo Nazionale della Montagna propone una mostra temporanea e allestimenti permanenti del Museo Olimpico Torino 2006 oltre ad una rassegna a ciclo continuo di filmati della cineteca storica e della videoteca del Museo; mentre CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia, con "È Olimpiade!" compone un tributo per immagini alla complessità e al successo dell'evento unendo la cronaca di quei giorni nelle prime pagine del quotidiano La Stampa e le fotografie scattate dai cittadine e raccolte attraverso una call intitolata "Racconta la tua Olimpiade". Una narrazione collettiva che contribuisce alla comprensione del clima di quei giorni.

Sabato 27 febbraio nel corso della speciale Notte Bianca indetta in occasione dei festeggiamenti, il pubblico potrà contare sull'apertura di tantissimi esercizi commerciali e musei cittadini tra musica, degustazioni e visite guidate.

Consulta:
Guida d'arte di Torino


COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE