Al cinema | 9 / 10 / 11 maggio 2022

Un film documentario celebra i 100 anni dall'epocale scoperta della tomba del faraone bambino con immagini esclusive e la voce narrante di Manuel Agnelli.

Era il 26 novembre 1922 quando l’egittologo britannico Howard Carter  scoprì l'immenso tesoro rimasto racchiuso per oltre tre millenni in una tomba di fortuna per accompagnare nel viaggio verso l’eternità il re bambino il cui nome da allora divenne leggenda.

Il mito di Tutankhamon, giovanissimo re elevato al rango di semidio, morto prematuramente e sepolto insieme ad un ricchissimo corredo funerario, sbarca sul grande schermo per accompagnare, attraverso le immagini realizzate in esclusiva mondiale da Sandro Vannini durante l’ultima grande mostra sul faraone, lo spostamento di 150 oggetti di questo immenso tesoro.

Tutankhamon. L’ultima mostra, diretto da Ernesto Pagano, prodotto da Laboratoriorosso e Nexo Digital, racconta grazie alla voce di Manuel Agnelli, di un viaggio attraverso i luoghi da cui la leggenda di Tutankhamon ebbe origine, addentrandosi nel mistero legato al suo nome e rivelandone, da un lato il significato del suo meraviglioso tesoro, e dall’altro del suo essere divenuto in Occidente un mito contemporaneo generato nel pieno degli "anni ruggenti".



Tutankhamon. L’ultima mostra, nelle sale solo il 9, 10 e 11 maggio 2022 per la Grande Arte al Cinema, un progetto originale ed esclusivo di Nexo Digital. Per il 2022 la Grande Arte al Cinema è distribuita in esclusiva per l’Italia da Nexo Digital con i media partner Radio Capital, Sky Arte, MYmovies.it e in collaborazione con Abbonamento Musei.

Leggi anche: 
Ernesto Pagano racconta Tutankhamon, il faraone che affascinò il mondo con il suo messaggio di rinascita
Tra storia e mito. Il mistero di Tutankhamon diventa un film
Nel regno di Tutankhamon al Grand Egyptian Museum di Giza
Gli archeofisici italiani alla ricerca di Nefertiti
 

FOTO


Tutankhamon. L’ultima mostra

Frame da Tutankhamon. L’ultima mostra | © Laboratoriorosso Productions | Courtesy Nexo Digital
Frame da Tutankhamon. L’ultima mostra | © Laboratoriorosso Productions | Courtesy Nexo Digital
   
 
  • Frame da Tutankhamon. L’ultima mostra | © Laboratoriorosso Productions | Courtesy Nexo Digital
  • Frame da Tutankhamon. L’ultima mostra | © Laboratoriorosso Productions | Courtesy Nexo Digital
  • Frame da Tutankhamon. L’ultima mostra | © Laboratoriorosso Productions | Courtesy Nexo Digital
  • Frame da Tutankhamon. L’ultima mostra | © Laboratoriorosso Productions | Courtesy Nexo Digital
  • Tutankhamon. L'ultima mostra, Maschera d'oro del re | © Laboratoriorosso Productions I Courtesy Nexo Digital
  • Shabti in Nemes | © Laboratoriorosso Productions
  • Tutankhamon. L'ultima mostra, Cofanetto canopico intarsiato dedicato a Imseti e Isis | © Laboratoriorosso Productions | Courtesy Nexo Digital
  • Tappo in calcite testa di re per giara canopica | © Laboratoriorosso Productions | Courtesy Nexo Digital
  • Statua in legno del Guardiano del Ka del re con il copricapo Nemes | © Laboratoriorosso Productions | Courtesy Nexo Digital
  • Frame da Tutankhamon. L’ultima mostra | © Laboratoriorosso Productions | Courtesy Nexo Digital
  • Portaprofumo intarsiato in oro e argento | © Laboratoriorosso Productions | Courtesy Nexo Digital
  • Barca e piedistallo in calcite | © Laboratoriorosso Productions | Courtesy Nexo Digital
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti foto | Palazzo Ducale di Urbino | Dal 23 giugno al 10 settembre 2022 Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti Un intenso viaggio nella storia di Urbino e della sua corte in compagnia del duca Federico e dell'architetto Francesco di Giorgio.   Eteria foto | Catania | Palazzo della Cultura | Dal 16 giugno al 16 ottobre 2022 Eteria La verità oltre il glamour: la denuncia pop di Andrea Chisesi tra ciò che è stato e continua ad essere.   Tiziano. Dialoghi di Natura e di Amore foto | Roma | Galleria Borghese | Dal 14 giugno al 18 settembre 2022 Tiziano. Dialoghi di Natura e di Amore Da Vienna a Roma, i capolavori di Tiziano si incontrano a Villa Borghese   Vittore Grubicy de Dragon foto | Museo della Città di Livorno | Dall'8 aprile al 10 luglio 2022 Vittore Grubicy de Dragon In mostra a Livorno l'intenso ritratto di un grande intellettuale-artista dal profilo internazionale e il suo lascito al mondo dell'arte.   Klimt. L’uomo, l’artista, il suo mondo foto | Piacenza | Fino al 24 luglio 2022 alla Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi Klimt. L’uomo, l’artista, il suo mondo Il multiforme universo di Klimt in mostra a Piacenza per un'occasione unica.   Un racconto per immagini di Lorenzo Cicconi Massi foto | Milano | Still Fotografia | Dall'11 al 29 maggio 2022 Un racconto per immagini di Lorenzo Cicconi Massi Un viaggio inusuale nelle terre del Prosecco Superiore sospeso tra la concretezza del reale e l'ineffabilità degli universi interiori che lo popolano.   WESTON & Co. foto | Brescia Photo Festival | Museo di Santa Giulia | Dal 31 marzo al 24 luglio 2022 WESTON & Co. La rivoluzione visiva della famiglia Weston, dall'iconico Eward ai suoi eredi un viaggio nella storia della fotografia.   CRAZY foto | Roma | Chiostro del Bramante | Dal 19 febbraio 2022 al 8 gennaio 2023 CRAZY Tra le sale e lungo le scale, dentro e fuori al Chiostro del Bramante risuona un inno alla follia creativa.   Tintoretto. L'artista che uccise la pittura foto | Al cinema | 11, 12 e 13 aprile 2022 Tintoretto. L'artista che uccise la pittura Tintoretto. L'artista che uccise la pittura   Per Ignotius foto | Venezia | Spazio Thetis | Fino al 7 aprile 2022 Per Ignotius All'Arsenale Nord la prima retrospettiva dell'artista Riccardo Muratori, carica di fascino e di mistero.   In viaggio con Guia Besana foto | Milano | STILL Fotografia | Dall'11 marzo al 16 aprile 2022 In viaggio con Guia Besana Dalla paura di volare all'inquietudine ancestrale dell'essere al mondo, un'avventura fotografica tra immaginario e reale.   CRAZY foto | Roma | Chiostro del Bramante | Dal 19 febbraio 2022 al 8 gennaio 2023 CRAZY Tra le sale e lungo le scale, dentro e fuori al Chiostro del Bramante risuona un inno alla follia creativa.