Bassano del Grappa | Galleria Civica | 15 settembre 2019 - 17 febbraio 2020

Dal diario di bordo di un fotografo innamorato della natura, un fermo immagine sull'implacabile fenomeno dello scioglimento dei ghiacci.

In mostra al Museo Civico di Bassano del Grappa il progetto fotografico decennale di Fabiano Ventura dedicato all'osservazione degli effetti dei cambiamenti climatici sui ghiacciai più maestosi del globo terrestre.

La rassegna è scandita da cinque tappe, corrispondenti alle altrettante spedizioni affrontate dal fotografo-alpinista in Karakorum, Caucaso, Alaska, Ande e Himalaya, con un allestimento che mette a confronto diretto gli scatti contemporanei e le fotografie storiche degli stessi luoghi. Dal fascino sprigionato dalla bellezza mozzafiato di paesaggi estremi, affiora lampante la consapevolezza dell'impellente necessità per il genere umano di proteggere con ogni mezzo l'estrema fragilità del proprio pianeta.

Leggi anche:
Sulle tracce dei ghiacciai
Sulle tracce dei ghiacciai. A Bassano del Grappa la fotografia di Fabiano Ventura
ARTE.it: viaggio sui ghiacciai assieme ai Musei Civici di Bassano

Albrecht Dürer. La collezione completa dei Remondini
Albrecht Dürer e il tesoro rivelato
A Bassano, per la prima volta in mostra l'intero tesoro grafico di Dürer. La parola a Chiara Casarin, direttrice dei musei civici

Incontri e conferenze — Albrecht Dürer. La collezione Remondini
Albrecht Dürer: la collezione completa dei Remondini in mostra a Palazzo Sturm
ARTE.it con i Musei Civici di Bassano per Dürer

Artico. Ultima frontiera
Artico. Ultima frontiera: ai confini dell'umano
FOTO - La prodigiosa era dell'Uomo
 

FOTO


Sulle tracce dei ghiacciai. Viaggio tra le vette del mondo

Sulle tracce dei ghiacciai, Ande, Ghiacciaio Upsala 1931-2016 | Alberto Maria De Agostini, 1931 - © Museo Borgatello + Fabiano Ventura, 2016 - © Fabiano Ventura
Sulle tracce dei ghiacciai, Ande, Ghiacciaio Upsala 1931-2016 | Alberto Maria De Agostini, 1931 - © Museo Borgatello + Fabiano Ventura, 2016 - © Fabiano Ventura
   
 
  • Sulle tracce dei ghiacciai, Ande, Ghiacciaio Upsala 1931-2016 | Alberto Maria De Agostini, 1931 - © Museo Borgatello + Fabiano Ventura, 2016 - © Fabiano Ventura
  • Ande, Ghiacciaio Upsala | Foto: Alberto Maria De Agostini, 1931 | © Museo Borgatello
  • Ande, Ghiacciaio Upsala | Foto: Fabiano Ventura, 2016 | © Fabiano Ventura
  • Sulle tracce dei ghiacciai, Alaska, Caucaso 1884-2011 | Mor von Dechy, 1884 - © Royal Geographical Society + Fabiano Ventura, 2011 - © Fabiano Ventura
  • Alaska, Caucaso | Foto: Mor von Dechy, 1884 | © Royal Geographical Society
  • Sulle tracce dei ghiacciai, Fabiano Ventura, Caucaso, 2011 | © Fabiano | Courtesy of Musei Civici di Bassano
  • Sulle tracce dei ghiacciai, Alaska, Muir Glacier 1941-2013 | William Osgood Field, 1941 - © National Snow and Ice Data Center + Fabiano Ventura, 2013 - © Fabiano Ventura
  • laska, Muir Glacier | Foto: William Osgood Field, 1941 | © National Snow and Ice Data Center
  • Alaska, Muir Glacier | Foto: Fabiano Ventura, 2013 | © Fabiano Ventura
  • Sulle tracce dei ghiacciai, Ande, Ghiacciaio Paine 1945-2016 | Alberto Maria De Agostini, 1945 - © Museo Borgatello + Fabiano Ventura, 2016 - © Fabiano Ventura
  • Ande, Ghiacciaio Paine | Foto: Alberto Maria De Agostini, 1945 | © Museo Borgatello
  • Fabiano Ventura. Sulle tracce dei ghiacciai - Musei Civici di Bassano, Ande, Ghiacciaio Paine | Foto: Fabiano Ventura, 2016 | © Fabiano Ventura
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Titian: Love Desire Death foto | Londra | National Gallery | Dal 16 marzo al 14 giugno 2020 Titian: Love Desire Death Per la prima volta insieme dopo più di 400 anni, le mitiche poesie di Tiziano commissionate dal re di Spagna.   Giappone. Terra di geisha e samurai foto | Villa Reale di Monza | Dal 30 gennaio al 2 giugno 2020 Giappone. Terra di geisha e samurai Viaggio alla scoperta della bellezza misteriosa dell'antico Giappone.   Impressionisti a Roma: tra segreto e scoperta foto | Roma | Palazzo Bonaparte | Fino al 3 maggio 2020 Impressionisti a Roma: tra segreto e scoperta Una mostra unica nel suo genere ed un'opera cinematografica rivelano il lato nascosto dei protagonisti dell'Impressionismo.   Migrating Objects foto | Venezia | Collezione Peggy Guggenheim | Dal 15 febbraio al 14 giugno 2020 Migrating Objects Arte dall’Africa, dall'Oceania e dalle Americhe nella Collezione Peggy Guggenheim in mostra a Venezia.   Modigliani e l’avventura di Montparnasse foto | Livorno | Fino al 17 febbraio 2020 Modigliani e l’avventura di Montparnasse Livorno celebra il centenario della morte di Amedeo Modigliani con una mostra inedita.   I colori di Frida foto | Torino | Palazzina di Caccia di Stupinigi | Dal 1° febbraio al 3 maggio 2020 I colori di Frida In mostra alla Palazzina di Caccia di Stupinigi a Torino l'universo variopinto di Frida Khalo immortalato da Nickolas Muray.   Il Barocco romano in trionfo ad Amsterdam foto | Arte intorno al mondo | Amsterdam | Rijksmuseum | Dal 14 febbraio al 7 giugno 2020 Il Barocco romano in trionfo ad Amsterdam Il Rijksmuseum inaugura di Amsterdam una mostra dedicata a Roma e all'arte del Barocco.   Lascaux 3.0 - Il futuro della Preistoria foto | Napoli | MANN | Dal 31 gennaio al 31 maggio 2020 Lascaux 3.0 - Il futuro della Preistoria Tra arte e tecnologia, un'affascinante viaggio della conoscenza tra gli uomini di 20.000 anni fa.   Il lato oscuro degli anni ruggenti foto | Genova | Palazzo Ducale | Fino al 1° marzo 2020 Il lato oscuro degli anni ruggenti In mostra a Genova le ombre inquietanti degli anni '20 italiani..   Raffaello a Berlino foto | Gemäldegalerie - Staatliche Museen zu Berlin | Fino al 26 aprile 2020 Raffaello a Berlino In occasione del cinquecentenario di Raffello Sanzio, una mostra dedicata al Maestro del Rinascimento italiano alla Gemäldegalerie di Berlino.   Two or Three Things I Know about Edward Hopper by Wim Wenders foto | Riehen | Fondation Beyeler | Dal 26 gennaio al 27 maggio 2020 Two or Three Things I Know about Edward Hopper by Wim Wenders Edward Hopper   Natura in posa foto | Treviso | Complesso di Santa Caterina | Dal 30 novembre 2019 al 31 maggio 2020 Natura in posa In mostra il fascino magnetico della Natura morta attraverso i secoli.