Salvator Mundi

Leonardo da Vinci, Salvator Mundi, 1490-1519 circa, Olio su tavola, 45.4 x 65.6 cm, Abu Dhabi, Collezione privata

 

INDIRIZZO: Abu Dhabi, Louvre Abu Dhabi, Saadiyat

DESCRIZIONE: La sua vendita da Christie's, nel novembre del 2017 al costo di 450.3 milioni di dollari, l'ha resa l'opera d'arte più costosa della storia acquistata da un collezionista privato.

Il Salvator Mundi, olio su tavola attribuito a Leonardo da Vinci, databile al 1499 circa, si trova oggi in una collezione privata di Abu Dhabi.
Il maestro avrebbe dipinto questa tavola, destinata a un committente privato, poco prima di abbandonare Milano, in seguito alla caduta degli Sforza.

Gesù Cristo è raffigurato frontalmente e a mezza figura, secondo l'iconografia tradizionale, nell'atto di sollevare la mano destra in segno di benedizione, mentre nella sinistra tiene il globo, simbolo del suo potere universale.

ll dipinto è stato autenticato da alcuni autorevoli studiosi solo nel 2011 in occasione di una mostra alla National Gallery di Londra, intitolata Leonardo da Vinci: Painter at the Court of Milan, e presentato al pubblico dopo un restauro.

CAPOLAVORI

DA NON PERDERE


FOTO



Notizie